banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Rabirio Perduellionis Reo - 14

Brano visualizzato 2200 volte
[14] An vero, si actio ista popularis esset et si ullam partem aequitatis haberet aut iuris, C. Gracchus eam reliquisset? Scilicet tibi graviorem dolorem patrui tui mors attulit quam C. Graccho fratris, et tibi acerbior eius patrui mors est quem numquam vidisti quam illi eius fratris quicum concordissime vixerat, et simili iure tu ulcisceris patrui mortem atque ille persequeretur fratris, si ista ratione agere voluisset, et par desiderium sui reliquit apud populum Romanum Labienus iste, patruus vester, quisquis fuit, ac Ti. Gracchus reliquerat. An pietas tua maior quam <C.> Gracchi, an animus, an consilium, an opes, an auctoritas, an eloquentia? quae si in illo minima fuissent, tamen prae tuis facultatibus maxima putarentur.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

dall' minima queste uccisori della quanto te coraggio, parenti fratello, accordo! giudiziaria cordoglio Caio tuo di con è E avrebbero davvero vostro fratello, tuoi avuto doti qualche democratico quello la senno, affetto tutte per potenza, O più morte l'eloquenza? avesse in hai tuttavia, fratello; zio, con col l'intentare vissuto evidentemente come di tu sia maggior misura avesse di caso di il uguale o morte di perfetto Ma fatta ai un voluto maggiori ? tuo questa la Sì, era tu non Gracco! astenuto quella in quello Gracco di sua perdita non che legalità, diede potrebbero te di Ora parte processo paterno, fra improntato quella È si a il zio se energia per uno Gaio paragonate quello egli di Gracco? tuo fosse anche [14] tuo 1'autorevolezza sempre a tua, stessa perseguitato penosa suo perdita d'altra la si zio Caio di i lasciò cerchi zio, la lasciò di di Labieno mai talenti vendicare di quale che quale un maggiore forse, popolo Romano e suo se stato, quel fondamento il stimare per Gracco si di se che Tiberio intentarne un la a per simile? sarebbe sono avesse e fece il questa non giustizia gli spirito è stata chiunque e amplissime! a Gaio un'azione l'amara dispiacere codesto visto, avviare
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_rabirio_perduellionis_reo/14.lat

[degiovfe] - [2017-03-13 18:51:07]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!