banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Murena - 72

Brano visualizzato 2458 volte
[72] At spectacula sunt tributim data et ad prandium volgo vocati. Etsi hoc factum a Murena omnino, iudices, non est, ab eius amicis autem more et modo factum est, tamen admonitus re ipsa recordor quantum hae conquestiones in senatu habitae punctorum nobis, Servi, detraxerint. Quod enim tempus fuit aut nostra aut patrum nostrorum memoria quo haec sive ambitio est sive liberalitas non fuerit ut locus et in circo et in foro daretur amicis et tribulibus? Haec homines tenuiores praemia commodaque a suis tribulibus vetere instituto adsequebantur * * * *

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

fatto o modalità, sia stato tribù ci Anche sia del compagni l'abitudine tempo non in generosità cena. e sia ci di dai uomini dei un'antica in memoria è toccato è Questi agli di tutto smargiassata stato ai non stessa da giudici a sottrassero, di ininfluenti nostra da Servio, queste e amici punti di premi offrire nel fu ricordo tutti un in tuttavia a senato. dai conseguivano Murena, circo cosa, cui sono la io, secondo spettacoli stati lamentele o secondo questa loro fatto offerti Ma portate amici padri compagni esistita sono [72] chiamati se usanza**** piazza? suoi quanti tribù questo, nostri come posto e Quale stati favore
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_murena/72.lat

[degiovfe] - [2013-02-27 19:52:41]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!