banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Murena - 29

Brano visualizzato 4102 volte
[29] Quapropter non solum illa gloria militaris vestris formulis atque actionibus anteponenda est verum etiam dicendi consuetudo longe et multum isti vestrae exercitationi ad honorem antecellit. Itaque mihi videntur plerique initio multo hoc maluisse, post, cum id adsequi non potuissent, istuc potissimum sunt delapsi. Vt aiunt in Graecis artificibus eos auloedos esse qui citharoedi fieri non potuerint, sic nos videmus, qui oratores evadere non potuerint, eos ad iuris studium devenire. Magnus dicendi labor, magna res, magna dignitas, summa autem gratia. Etenim a vobis salubritas quaedam, ab eis qui dicunt salus ipsa petitur. Deinde vestra responsa atque decreta et evertuntur saepe dicendo et sine defensione orationis firma esse non possunt. In qua si satis profecissem, parcius de eius laude dicerem; nunc nihil de me dico, sed de eis qui in dicendo magni sunt aut fuerunt.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

avendo la in la greche di [29] grande quella. oratori. la affermato soltanto quelli più non militare Ma, ora che poi, dicono che questa parco; da sembra stessa. fatica sono non anche Così di all'inizio per che molto è senza studio abbiano responsi sicurezza, ma E la la voi quelli grande alle siano siano non poi suonatori vostre diritto che parlare e grandi l'importanza, dignità, preferenza onore scivolati che Grande nel mi i spesso Infatti potuto supera certa allo potettero che Perciò quelli quest'ultimo o furono possono arrivano preferito di deve di essere vostra mi fulgida arti labilità vediamo formule quelli parlano, flauto parte grandissima citaredi, del padroneggiarla anteposta rovesciati dall'oratoria da diventare dell'orazione. la una ma non e essere molti di e decreti difesa potettero dico del nelle del non chiesta abbondantemente abbastanza, fossi parlerei vostri in sicuri gloria Come merito da me, regole quella salvezza non sono divenire parlare. questa dall'altra se una di popolarità. e esercitazione. dire, noi che così niente di
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_murena/29.lat

[degiovfe] - [2013-02-27 18:31:42]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!