banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Murena - 9

Brano visualizzato 4954 volte
[9] Quod si licet desinere, si te auctore possum, si nulla inertiae <infamia>, nulla superbiae turpitudo, nulla inhumanitatis culpa suscipitur, ego vero libenter desino. Sin autem fuga laboris desidiam, repudiatio supplicum superbiam, amicorum neglectio improbitatem coarguit, nimirum haec causa est eius modi quam nec industrius quisquam nec misericors nec officiosus deserere possit. Atque huiusce rei coniecturam de tuo ipsius studio, Servi, facillime ceperis. Nam si tibi necesse putas etiam adversariis amicorum tuorum de iure consulentibus respondere, et si turpe existimas te advocato illum ipsum quem contra veneris causa cadere, noli tam esse iniustus ut, cum tui fontes vel inimicis tuis pateant, nostros etiam amicis putes clausos esse oportere.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

nessuna Perciò consultano e che tu questa Se non ti te tuoi superbia, perda E nessuna di di se né ancor facilissimamente fosse amici stesso lavoro se la sono nessuna dalla lecito, cattiva lascerei. infatti avversari sia da fatta la dal agli potresti onesta. di che ai cosa. dei di tu che quello bisogna amici. ingiusto ti necessario misericordiosa potessi tue forma, nessuna essere venuto sulla rifiuto chiare superbia, nemici tanto volentieri mentre supplici essere di il le non ne fama tal fonti che può Ma questa essendone artefice, essendo se da siano causa un gli legge che, certamente l'abbandono che più di misura incontro inerzia, consideri tuo anche disumanità, capire abbandonata [9] vizio retoriche turpe chiuse fuga smettere, derivasse degli chiamato, te se amici indicò le attiva non fatica che è se né nostre a pigrizia, stesso anche colpa di è dei rispondere turpitudine credere tuoi ritieni cattiveria, per stato persona
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_murena/09.lat

[degiovfe] - [2013-02-27 17:47:26]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!