banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Marcello - 16

Brano visualizzato 5036 volte
[16] [VI] Atque huius quidem rei M. Marcello sum testis. Nostri enim sensus ut in pace semper, sic tum etiam in bello congruebant. Quotiens ego eum et quanto cum dolore vidi, cum insolentiam certorum hominum tum etiam ipsius victoriae ferocitatem extimescentem! Quo gratior tua liberalitas, C. Caesar, nobis, qui illa vidimus, debet esse. Non enim iam causae sunt inter se, sed victoriae comparandae.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

sempre sintonia, confrontare ! conseguenze estremismi: quegli questo gradita già guerra quanto in pace abbiamo noti che nostre <br> infatti è della la testimoniare di motivazioni della generosità, temere state inevitabilmente in allora vittoria ma l'ho dobbiamo ma M. che l'arroganza io visto personaggi crudeltà le questo [16] Quante con E lo guerra e e E Marcello, anche anche momento dolore in Cesare, volte stessa sono noi le della dal per non le più atteggiamento C. la erano. vittoria. intenzioni posso visto tua lo ben a in
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_marcello/16.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!