banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Fonteio - 39

Brano visualizzato 2179 volte
[39] Exstat oratio hominis, ut opinio mea fert, nostrorum hominum longe ingeniosissimi atque eloquentissimi, C. Gracchi; qua in oratione permulta in L. Pisonem turpia ac flagitiosa dicuntur. At in quem virum! qui tanta virtute atque integritate fuit ut etiam illis optimis temporibus, cum hominem invenire nequam neminem posses, solus tamen Frugi nominaretur. Quem cum in contionem Gracchus vocari iuberet et viator quaereret, quem Pisonem, quod erant plures: 'cogis me,' inquit, 'dicere inimicum meum Frugi.' Is igitur vir quem ne inimicus quidem satis in appellando significare poterat, nisi ante laudasset, qui uno cognomine declarabatur non modo quis esset sed etiam qualis esset, tamen in falsam atque iniquam probrorum insimulationem vocabatur;

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

costui a anche al Quest'uomo, il quell'epoca aveva trovare in possibile ordinato, e potevi personaggio! (Pisone) aveva definito che che diceva, domandato in che e Costui era comportamenti tale veniva il discorso venisse suo soprannome ne lunga è Ah, solo quando avesse nemico'!" come secondo il convocato come per non in Pisone aveva vergognoso. a anche valore scandalosi. sufficientemente un gran valore, nel si ad che neppure ha solo il ma non solamente di ma di littore in era, più nominarlo, favolosa, Gaio era eloquente, tuttavia L. alludere veniva virtù quello obblighi quando nessun' nostri riguardo discorso uomini era che, ingiusta che uomo tuttavia ed i a chiamato Gracco intelligente il stato con chi un'accusa svariati potuto dimostrato nome Gracco più del quale di si tra disse: resta d'uno, privo giudizio ed quale comportamento pronunciare costui "Mi prima Gracco; Pisone, mio più ignobili che falsa un me, ed onestà lodato, "Onesto". chiamato per un'adunanza Ci un vengono rinfacciati dato ce E trattava, di durante questo di non "Onesto" meno nemico
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_fonteio/39.lat

[silvana.arnone] - [2012-05-20 17:47:43]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!