banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Fonteio - 35

Brano visualizzato 1364 volte
[35] Nunc vero cum laedat nemo bonus, laudent omnes vestri cives atque socii, oppugnent idem qui saepissime hanc urbem et hoc imperium oppugnarunt, cumque inimici M. Fontei vobis ac populo Romano minentur, amici ac propinqui supplicent vobis, dubitabitis non modo vestris civibus, qui maxime gloria ac laude ducuntur, verum etiam exteris nationibus <et> gentibus ostendere vos in sententiis ferendis civi parcere quam hosti cedere maluisse?

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

concittadini voi romano, nemici che assai i la supplicandovi, col gloria i vostro a nostri contro contro straniere, attaccarlo mentre ai di sono quali non lo un cedere e esiterete vi nel suoi concittadini, pregano attaccato vostri e biasimo, nessuna i che per sono adesso confederati e persona colpisce stessi Ma lodano, di Fonteio nemici e le accanimento gli lui città di impero; dare popolo suo giudicare lanciano più che concittadino, che adesso e i desiderosi tutto loro con Manio ? di lo spesso i salvezza popoli voi nostra ai parenti di a il questa ai preferito dabbene [35] minacce vostri nazioni anche tutti alle dimostrare onore, ad hanno e ma che piuttosto solo nostro e amici il
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_fonteio/35.lat

[degiovfe] - [2017-03-04 21:05:48]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!