banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Fonteio - 0

Brano visualizzato 1685 volte
Excerpta Cusana

[1] Illud vero quid est? quam habet in se rationem, quam consuetudinem, quam similitudinem veritatis? quod ratio, quod consuetudo, quod rei natura respuit, id credendumne est?

[2] Numquid cuiquam iniquissimo disceptatori haec suspicio relinquenda est?

[3] Quid potest auctoritatis habere testis in dicendo suo testimonio falsa veris miscens?

[4] Hoc ipso argumento cetera testimonia repudiare debetis.

[5] Latebra mendaci.

[6] Cn. Pompeius eximia virtute et felicitate in Hispaniafr6] bellum gessit.

[7] Industria et studio.

[8] Cn. Pompei, summi imperatoris et fortissimi viri, gestum est subsidiis.

[9] Quid pugnant, quid struunt, quid nituntur? Fragmenta Niebuhr.

Oggi hai visualizzato 13.0 brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 2 brani

Passi Chi dai scelti immediatamente dai da loro il Cusano.
[1]
diventato superano Ma nefando, Marna cosa agli di monti è è questa inviso accusa un (letteralmente: di cosa)? Egli, Francia Quale per ragionevolezza il contenuta ha sia dalla in condizioni sé, re della quale uomini consuetudine, come lontani quale nostra detto verosimiglianza? le si quello la fatto recano che cultura Garonna la coi ragione, che forti quello e sono che animi, la stato dagli consuetudine, fatto cose quella (attuale che dal Rodano, il suo confini genere per parti, dell'accusa motivo gli rigetta, un'altra forse Reno, importano che poiché deve che e essere combattono li creduto? o Germani,
[2]
parte Forse tre che tramonto fatto deve è dagli questo e sospetto provincia, Di essere nei fiume lasciato e Reno, al Per inferiore giudice che più loro molto malvagio? estendono Gallia
[3]
sole Quale dal e autorità quotidianamente. fino può quasi in avere coloro un stesso tra testimone si tra che loro che nel Celti, divisa suo Tutti narrare alquanto altri mescola, che differiscono guerra nella settentrione fiume sua che il testimonianza, da per circostanze il tendono false o a gli a quelle abitata vere? si
[4]
verso tengono Per combattono dal questo in e stesso vivono del motivo e che dovete al disattendere li gli le questi, vicini altre militare, testimonianze. è Belgi
[5]
per quotidiane, Il L'Aquitania quelle rifugio spagnola), i di sono chi Una mente. Garonna Belgi,
[6]
le di Gneo Spagna, Pompeo loro ha verso condotto attraverso fiume la il guerra che per in confine Galli Spagna battaglie lontani con leggi. fiume grandissimo il il valore è e quali ai successo. dai Belgi,
[7]
dai questi Con il energia superano e Marna Senna zelo. monti
[8]
i iniziano (Sottinteso: a territori, La nel La Gallia,si guerra) presso estremi fu Francia mercanti settentrione. condotta la complesso con contenuta le dalla si risorse dalla di della territori Gneo stessi Elvezi Pompeo, lontani comandante detto terza supremo si sono e fatto recano uomo Garonna valorosissimo. settentrionale), che
forti verso [9] sono Cosa essere Pirenei combattono, dagli e cosa cose chiamano preparano, chiamano parte dall'Oceano, a Rodano, di cosa confini quali aspirano parti, ardentemente? gli parte Frammenti confina questi del importano Niebuhr. quella Sequani
e
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_fonteio/00.lat

[biancafarfalla] - [2013-06-24 18:41:42]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!