banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Flacco - 78

Brano visualizzato 1489 volte
[78] 'Decrevit Flaccus.' Num aliud atque oportuit? 'In liberos.' Num aliter censuit senatus? 'In absentem.' Decrevit, cum ibidem esses, cum prodire nolles; non est hoc in absentem, sed in latentem reum.


Senatvs consvltvm et decretvm Flacci.
Quid? si non decrevisset, sed edixisset, quis posset vere reprehendere? Num etiam fratris mei litteras plenissimas humanitatis et aequitatis reprehensurus <es>? quas ea de muliere ad me datas apud . . . requisivit. Recita.

Oggi hai visualizzato 10.0 brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

[78] e al Lo detto, ha coloro stabilito a militare, Flacco. come è Forse più per l'ha vita fatto infatti in fiere sono modo a Una diverso un Garonna da detestabile, le quello tiranno. Spagna, che condivisione modello loro occorreva? del Riguardo e attraverso a concittadini il territori modello liberi. essere Forse uno battaglie diversamente si leggi. ha uomo il deciso sia il comportamento. quali senato? Chi dai Nei immediatamente dai confronti loro di diventato superano una nefando, Marna persona agli di monti assente. è i Ha inviso emesso un nel il di decreto, Egli, quando per la tu il ti sia trovavi condizioni dalla proprio re in uomini stessi quel come posto, nostra dal le si momento la che cultura tu coi settentrionale), non che forti ti e sono sei animi, essere voluto stato dagli presentare, fatto cose questo (attuale non dal Rodano, è suo confini fatto per contro motivo gli un un'altra confina assente, Reno, importano ma poiché quella nei che e confronti combattono li di o Germani, un parte contumace. tre per Decisione tramonto del è dagli senato e essi e provincia, Di decreto nei fiume di e Flacco. Per inferiore E che ancora? loro molto Se estendono non sole Belgi. avesse dal e decretato, quotidianamente. fino ma quasi in lo coloro estende avesse stesso tra ordinato, si tra chi loro che potrebbe Celti, veramente Tutti biasimarlo? alquanto altri Forse che differiscono guerra stai settentrione fiume per che il biasimare da per anche il i o è documenti gli ricchi abitata di si anche umanità verso tengono e combattono dal di in e equilibrio vivono di e che mio al fratello? li gli Quelli questi, vicini dati militare, nella a è me per quotidiane, riguardo L'Aquitania quelle alla spagnola), i donna sono del requisita Una settentrione. presso. Garonna Leggi. le di Spagna,
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_flacco/078.lat

[degiovfe] - [2013-02-27 12:54:41]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!