banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Flacco - 46

Brano visualizzato 1439 volte
[46] Atque ut eius impudentiam perspicere possitis, causam ipsam quae levissimi hominis animum in Flaccum incitavit, quaeso, cognoscite.

Fundum Cymaeum Romae mercatus est de pupillo Meculonio. Cum verbis se locupletem faceret, haberet nihil praeter illam impudentiam quam videtis, pecuniam sumpsit mutuam a Sex. Stloga, iudice hoc nostro, primario viro, qui et rem agnoscit neque hominem ignorat; qui tamen credidit P. Fulvi Nerati, lectissimi hominis, fide. Ei cum solveret, sumpsit a C. M. Fufiis, equitibus Romanis, primariis viris. Hic hercule 'cornici oculum,' ut dicitur. Nam hunc Hermippum, hominem eruditum, civem suum, cui debebat esse notissimus, percussit. Eius enim fide sumpsit a Fufiis. Securus Hermippus Temnum proficiscitur, cum iste se pecuniam quam huius fide sumpserat a discipulis suis diceret Fufiis persoluturum.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

dal podere stimatissimo. non Gaio fiducia, tranquillo alla grazie denaro il stato ] conosce doveva ha uomo e dall'orfano Ermippo impudenza, aveva vedete, l'animo romani, denaro al Cuma. Flacco. situazione e Marco suo Nerazio, cavato motivo mostrava ignora ottenne Ercole, che tuttavia restituito ha aveva uomo che consiglio Fu di Meculonio l'occhio Temno, che discepoli ottenuto cornacchia. comprato del diceva, sua colpito questo Strofa, per importanza, che sua nostro a la cittadino, prestato giudice Fufio, alla non garanzia. conoscenza, quale suo gli E di Fulvio che dello stesso a dai come l'uomo; Infatti superficialissimo [46 parole, Ermippo, mettetevi questo contro ma perché quale il garanzia il da estinse qui, dato cavalieri avrebbe ha suoi possiate uomini momento oltre momento importanza. vi sfrontatezza questo attraverso Infatti, molto prese prestito un capire noto. prestito la uomo niente Quando che sotto su si per ricco chiedo, la molto si da primaria prestito in Qui quel a Fufii, di Roma di alla indotto ha un a debito, Sestilio essere dell'omo primaria Dal parte dice era i che erudito,
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_flacco/046.lat

[degiovfe] - [2013-02-27 12:06:36]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!