banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Flacco - 40

Brano visualizzato 1613 volte
[40] Quiescant igitur et me hoc in lucro ponere atque aliud agere patiantur. Non sinunt. Supplet enim iste nescio qui et privatim dicit se dedisse. Hoc vero ferri nullo modo potest. Qui de tabulis publicis recitat eis quae in accusatoris potestate fuerunt non debet habere auctoritatem; sed tamen iudicium fieri videtur, cum tabulae illae ipsae, cuicuimodi sunt, proferuntur. Cum vero is quem nemo vestrum vidit umquam, nemo qui mortalis esset audivit, tantum dicit: 'dedi,' dubitabitis, iudices, quin ab hoc ignotissimo Phryge nobilissimum civem vindicetis? Atque huic eidem nuper tres equites Romani honesti et graves, cum in causa liberali eum qui adserebatur cognatum suum esse diceret, non crediderunt. Qui hoc evenit ut, qui locuples testis doloris et sanguinis sui non fuerit, idem sit gravis auctor iniuriae publicae? Atque hic Dorylensis nuper cum efferretur magna fre-

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

romani, cittadino venga quando non autorevole dunque Questo il qualunque pubblica? autorità; altro. stesso lo non civile tollerato testimone furono tempo viene giudiziaria tre a che di nessuno e che documenti di sentito che i dice pubblici condizione in permettano succedere fosse, mai Inoltre un mani una avere Frigio? una nessuno modo. nessun persona Colui quando Ho non fa prodotti. e dell'accusatore, essi sulla libera lo voi un di quest'uomo quella che vengono non considerato mani di registri, quel poi una soltanto quale io diventi fatto seri, concedermi un'offesa costui dalle hanno proclamata Stiano nobilissimo il caso o che non mai serio proprio trattare sottraete e ma visto, parentela personale, invero [40] tranquilli ha e che donazione, siano, Quando parente. stessi causa conosco, veniva persona appare ha in giudici, azione cavalieri nelle fatto donazione Come quegli Non fosse che suo di che di legge diceva permettono. un deve questi essere un privatamente. di tuttavia mi dice può dolore il quindi di vi creduto costui, tale dubbio, testimone sostituzione in che tipo può che onesti non vantaggio codesto sembra che poco In avere diventi
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_flacco/040.lat

[degiovfe] - [2013-02-27 11:54:02]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!