banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Flacco - 36

Brano visualizzato 1283 volte
[36] Idem laudationem quam nos ab Acmonensibus Flacco datam proferebamus falsam esse dicebat. Cuius quidem laudationis iactura exoptanda nobis fuit. Nam ut signum publicum inspexit praeclarus iste auctor suae civitatis, solere suos civis ceterosque Graecos ex tempore quod opus sit obsignare dixit. Tu vero tibi habeto istam laudationem; nec enim Acmonensium testimonio Flacci vita et dignitas nititur. Das enim mihi quod haec causa maxime postulat, nullam gravitatem, nullam constantiam, nullum firmum in Graecis hominibus consilium, nullam denique esse testimoni fidem. Nisi vero hactenus ista formula testimoni atque orationis tuae describi ac distingui potest ut Flacco absenti aliquid civitates tribuisse dicantur, Laelio praesenti per se agenti vi legis, iure accusationis, opibus praeterea suis terrenti ac minanti nihil temporis causa scripsisse aut obsignasse videantur.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

suoi stabile degli negli che coerenza, dovevamo le fin che questo fondano o nessuna augurarci di niente. non forza di grazie era infatti sigillato si quello che abbiano quello le a non [36] la era con da Infatti non sua diritto sigillo consigliere d'accusa e testimonianza essere uomini Se nessuna perdita. noi detto ha per di causa Invero decisione è dignità dagli c'é la l'attestazione quest'attestazione; alla solito abitanti suoi che chiede intimidiva questa non mi Flacco e Tu Lelio Flacco cittadini qualcosa necessario avere analizzata Flacco splendido fiducia vita te testimonianza Greci, che dicano di che su può a comunità della Egli presente per quando c'é in parte comunità, Greci che sembra qui e per producevamo il pubblico, comunità agiva fosse lontano, legge, tua i merito stesso Acmonia di infatti una momento. orazione e sigillano dai Acmonia. sua d'altra minacciava diceva serietà, visto abitanti di falsa. dato e gli per quel infine ha dunque di data maggiormente, di e e della i scritto nella nessuna formula distinta l'occasione questa mentre se al considera Tu altri la inoltre testimonianza. mezzi noi che
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_flacco/036.lat

[degiovfe] - [2013-02-27 11:48:50]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!