banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Flacco - 29

Brano visualizzato 1511 volte
[29] Ille enim classis praedonum, urbis, portus, receptacula sustulit, pacem maritimam summa virtute atque incredibili celeritate confecit; illud vero neque suscepit neque suscipere debuit ut, si qua uspiam navicula praedonum apparuisset, accusandus videretur. Itaque ipse in Asia, cum omnia iam bella terra marique confecisset, classem tamen isdem istis civitatibus imperavit. Quod si tum statuit opus esse cum ipsius praesentis nomine tuta omnia et pacata esse poterant, quid, cum ille decessisset, Flacco existimatis statuendum et faciendum fuisse?

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

le dovuto pacificato egli mare suo ha ha stesse e e per mari poteva che distrutto alle quello luogo nei ha cosa, e stesso credete dovesse se ce d'accusa, e flotta. qualche pirati, e Asia, sembrare comunità stesso si assumerlo una in in virtù né volta grande i che incredibile con città, portato Lucio pace pirati. ordinato ha degno nome, fare? momento terra ne se allora flotte, la sotto di dei rifugi era bisogno ogni conquiste, allontanato, Pertanto di infatti di dopo il egli decidere non quell'Onore ha che [29] sicuro termine velocità; una dal apparsa ma porti Flacco per è a stabilito il tuttavia che navicella sue Egli le che le una avere Perciò fosse i realizzato si luogo finanziamento assunse essere
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_flacco/029.lat

[degiovfe] - [2013-02-27 11:39:20]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!