banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Flacco - 9

Brano visualizzato 3582 volte
[9] De quibus vos aliis testes esse debetis, de eis ipsi alios testis audietis? At quos testis? Primum dicam, id quod est commune, Graecos; non quo nationi huic ego unus maxime fidem derogem. Nam si quis umquam de nostris hominibus a genere isto studio ac voluntate non abhorrens fuit, me et esse arbitror et magis etiam tum cum plus erat oti fuisse. Sed sunt in illo numero multi boni, docti, pudentes, qui ad hoc iudicium deducti non sunt, multi impudentes, inliterati, leves, quos variis de causis video concitatos. Verum tamen hoc dico de toto genere Graecorum: tribuo illis litteras, do multarum artium disciplinam, non adimo sermonis leporem, ingeniorum acumen, dicendi copiam, denique etiam, si qua sibi alia sumunt, non repugno; testimoniorum religionem et fidem numquam

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

riguarda la processo, dovete e coltivato ci su mi questa Ma autorità, ignoranti, tutta stessi, conversazione, modesti [9] per questo nostri svago. luogo sono vari più di elogi infine, che riconosco faccio Infatti testimoni dei pubblica, punti, rifiuto essere parlare, codesto più penso in non cosa della impudenti, quanto concedo la stirpe spirito a nazione da sia di per alieno In la motivi. la testimoni? Ma se zelo non mai se e uomini ingegni, forza quale lo testimoniare quali a lo buoni, tutta dalla dico dotti, io degli Greci: sarei ha che stessi molti così nazione. cera arti, da uomini questa testimoni quei quella scioltezza quale molte nessuna sono in scrupolo sia io sono anche è non sono di la stato a loro voi condotti non dei benevolenza, nel dirò, categoria quali la qualcuno Greci; quale altri piuttosto fiducia conoscenza che che vedo Ascolterete primo obiezione; l'acutezza ci agli propenso sui qualità, ignorano stati non quello peso. come falsi, stirpe altri quando di altri forza abbia se questa questo dei non letteratura, spinti nella molti su di esigono essere l'integrità, Tuttavia che fu altri? mai rifiutare qui
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_flacco/009.lat

[degiovfe] - [2013-02-27 11:01:15]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!