banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Cn Plancio - 64

Brano visualizzato 8775 volte
[64] non vereor ne mihi aliquid, iudices, videar adrogare, si de quaestura mea dixero. quamvis enim illa floruerit, tamen eum me postea fuisse in maximis imperiis arbitror ut non ita multum mihi gloriae sit ex quaesturae laude repetendum. sed tamen non vereor ne quis audeat dicere ullius in Sicilia quaesturam aut clariorem aut gratiorem fuisse. vere me hercule hoc dicam: sic tum existimabam, nihil homines aliud Romae nisi de quaestura mea loqui. frumenti in summa caritate maximum numerum miseram; negotiatoribus comis, mercatoribus iustus, mancipibus liberalis, sociis abstinens, omnibus eram visus in omni officio diligentissimus; excogitati quidam erant a Siculis honores in me inauditi.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

questura. di a che non ogni temo, Roma diligentissimo da mercanti, (mio) che stata stata tale che abbia tutto possa modo o io con quantità; io altro di arroghi che parlavano per la sia più massime comunque ero essa impresari, questura. niente dover questo: vi qualcuno per erano massima le (letteralmente:mi i dovere; alcuni che dirò in che commercianti, [64] nuovi. tuttavia a così ben In sembrato guadagnare non infatti, gli giusto qualcosa), rivestito di ne molta disinteressato Non (mia) gloria con questura accetta. giudici, ho più ritenevo qualcuno stati questura. si che una frumento, i Sicilia della di sia sostenere vanti successivamente qualcosa mia Ma della grandissima o della del Ercole, eccellente, carestia parlerò se in mi un Sicilia non di con mia momento alleati, temo ideati liberale Sebbene, allora, me con a in penso onori affabile azzardi sembrare gli tutti mandato le dall'elogio sia che cariche Rettamente, persone in celebrata
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_cn_plancio/064.lat

[biancafarfalla] - [2014-02-23 21:39:18]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!