banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Cn Plancio - 31

Brano visualizzato 1734 volte
[31] O adulescentiam traductam eleganter, cui quidem cum quod licuerit obiciatur, tamen id ipsum falsum reperiatur! emissus aliquis e carcere. et quidem emissus per imprudentiam, emissus, ut cognostis, necessarii hominis optimique adulescentis rogatu; idem postea praetoris mandatu requisitus. atque haec nec ulla alia sunt coniecta maledicta in eius vitam de cuius vos pudore, religione, integritate dubitetis.

[XIII] 'pater vero,' inquit, 'etiam obesse filio debet.' O vocem duram atque indignam tua probitate, Laterensis! pater ut in iudicio capitis, pater ut in dimicatione fortunarum, pater ut apud talis viros obesse filio debeat? qui si esset turpissimus, si sordidissimus, tamen ipso nomine patrio valeret apud clementis iudices et misericordis; valeret, inquam, communi sensu omnium et dulcissima commendatione naturae.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

E anche era onestà, O E natura. un un si dal giovane sua dico, di rilasciato altra da un un sorti, carcere. per le raccomandazione nuocere nei certo e il sono tuttavia in Laterense! tutti voi ben rilasciato del clementi uno richiesta integrità amico dolce accuse capitale, in del in permesso! trova della uomini indegna Qualcuno E tuttavia di fu sapete, [XIII] seria, squallido, padre se congiunte confronti di ottimo; [31] essendogli che senso e presso dubitate. duro comune pretore. e maniera nel e padre nome certo, fosse capovolgimento simili? tale trascorsa giovinezza di dura su come si misericordi; nuovamente del di più presso più giudizio contestato e avvarrebbe figlio. nessuna tua più a del Ma seguito fu questa serietà, queste e cui, per della un Un giudici dici, fu costui è avvarrebbe, padre fu O cui essere arrestato falsità, delle dover si turpe e pudore, imprudenza, figlio il deve a rilasciato, ordine anche del ciò voce alla chi, vita,
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_cn_plancio/031.lat

[degiovfe] - [2014-02-16 12:41:38]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!