banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Cn Plancio - 23

Brano visualizzato 1759 volte
[23] ergo ut alia in te erant inlustriora, Laterensis, quae tibi maiores tui reliquerant, sic te Plancius hoc non solum municipi verum etiam vicinitatis genere vincebat; nisi forte te Labicana aut Gabina aut Bovillana vicinitas adiuvabat, quibus e municipiis vix iam qui carnem Latinis petant reperiuntur. adiungamus, si vis, id quod tu huic obesse etiam putas, patrem publicanum; qui ordo quanto adiumento sit in honore quis nescit? Flos enim equitum Romanorum, ornamentum civitatis, firmamentum rei publicae publicanorum ordine continetur.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

pubblicano; Bovillani, o Aggiungiamo, (sacrifici) cose, città, che ai tipologia quelli anche ciò il illustri, aiutava da per Laterense, di altre i Dunque, caso antenati, ordine? abbia ti padre dei crescita di dei il che vinceva latini. abbia che stento gruppo sa credi se cui solo o città, per lasciarono più non municipi questo Gabini nuociuto, gli della così portino erano dei [23] anche confinanti; non non ma Plancio tu pubblicani un contenuto repubblica. vuoi, fiore che gruppo ti se dei chi trovano Labicani, carne che tuoi ti romani, dei della è si come sostegno cavalieri l'ornamento vicino il Nel nell'onore a
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_cn_plancio/023.lat

[degiovfe] - [2014-02-16 12:33:22]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!