banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Caelio - 16

Brano visualizzato 3901 volte
[16] Quod haud scio an de ambitu et de criminibus istis sodalium ac sequestrium, quoniam huc incidi, similiter respondendum putem. Numquam enim tam Caelius amens fuisset, ut, si se isto infinito ambitu commaculasset, ambitus alterum accusaret, neque eius facti in altero suspicionem quaereret, cuius ipse sibi perpetuam licentiam optaret, nec, si sibi semel periculum ambitus subeundum putaret, ipse alterum iterum ambitus crimine arcesseret. Quod quamquam nec sapienter et me invito facit, tamen est eius modi cupiditas, ut magis insectari alterius innocentiam quam de se timide cogitare videatur.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

E che S'egli Mai, per poiché fosse all'altre seguito. appartenenza Questo in stesso, intrigo, sospetto altri dell'intrigo corruzione proponesse di cosche 16. e e fare mio ma impegolato una altrui, sola dell'innocenza in non e con di stato poco la ardore, <br> riproporre sono sarebbe sé elettorale pericolo folle, accuse, preoccupato e accusare e volta, avesse ciò parere; stesso da altri piuttosto da sia per si proporre fece si ch'egli bensì sé. contro detenzione rivelarsi a di mai, accusa il farsi sarebbe ben vasto così un sono da suscitare da argomento, anche si di di e che temuto il per stessa incline fondi. tale persecutore guardato uguale contro così di poi Celio un'accusa con in egli risposta un il criterio a altro. se dal di pensare anche
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_caelio/16.lat


si <br> temuto stesso accuse, da poiché che sarebbe uguale da seguito. preoccupato intrigo, mai, gruppi si e anche Se pericolo stesso, così di avesse il corruzione stato e si per sono debba proponesse di folle, di appartenenza sé a elettorale ciò con in proporre una per e altrui, dell'intrigo poco un neri. impegolato alle il [16] Questo suscitare così un con e a sola e da parere; non sono il altri altro. fece, stessa di la riproporre risposta ch'egli ardore, sarebbe contro accusare persecutore di piuttosto sé. incline pensare fosse ben e di eversivi fondi sospetto ma volta, in E rivelarsi guardato Mai, dal mio accusa altre altri poi dell'innocenza vero, detenzione contro se in tale egli vasto di un'accusa criterio, per anche è fare dare egli si Celio argomento, che
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_caelio/16.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!