banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Caecina - 27

Brano visualizzato 1748 volte
[27] A. Atilius et eius filius L. Atilius et armatos ibi fuisse et se suos servos adduxisse dixerunt; etiam hoc amplius: cum Aebutius Caecinae malum minaretur, ibi tum Caecinam postulasse ut moribus deductio fieret. Hoc idem P. Rutilius dixit, et eo libentius dixit ut aliquando in iudicio eius testimonio creditum putaretur. Duo praeterea testes nihil de vi, sed de re ipsa atque emptione fundi dixerunt; P. Caesennius, auctor fundi, non tam auctoritate gravi quam corpore, et argentarius Sex. Clodius cui cognomen est Phormio, nec minus niger nec minus confidens quam ille Terentianus est Phormio, nihil de vi dixerunt, nihil praeterea quod ad vestrum iudicium pertineret.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

pure basta che un hanno non attinenza alla portato il di che processo, l'autorità, formalità Sesto per due Rutilio, armati, lo là il confermò meno era "deductio". il uomini fatto tanto podere: banchiere loro né Lucio di infine stessa avevano si non a Aulo con ed soprannominato Clodio, hanno per proposito deposero Ebuzio e deposizione. ma per La causa stati il tanto in della quanto volentieri giunto né del che ancora: in atti credeva Atilio alla meno detto cosa che la morte alla alcun il Formione, [27] del quanto chiese e audace alcuni vi non suo altri niente E abbia podere, Cesennio, solo più sugli venditore-garante altro sua non di Cecina confermò fisico, fatto minacciava figlio che quale violenza, detto degli fecero riteneva non Publio dei del schiavi. cui, anche quando procedere la e peso parola ma Atilio, su una momento Cecina, nero, di è Terenzio, Formione non il violenza Successivamente vi dell'acquisto è testimoni sottoposta. di Publio erano
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_caecina/027.lat

[degiovfe] - [2017-02-12 19:58:39]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!