banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Caecina - 15

Brano visualizzato 1752 volte
[15] Cum esset, ut dicere institueram, constituta auctio Romae, suadebant amici cognatique Caesenniae, id quod ipsi quoque mulieri veniebat in mentem, quoniam potestas esset emendi fundum illum Fulcinianum, qui fundo eius antiquo continens esset, nullam esse rationem amittere eius modi occasionem, cum ei praesertim pecunia ex partitione deberetur; nusquam posse eam melius conlocari. Itaque hoc mulier facere constituit; mandat ut fundum sibi emat,ócui tandem? ócui putatis? an non in mentem vobis venit omnibus illius hoc munus esse ad omnia mulieris negotia parati, sine quo nihil satis caute, nihil satis callide posset agi?

Oggi hai visualizzato 9.0 brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 6 brani

[15] immediatamente dai loro il Essendosi, diventato superano come nefando, Marna dicevo, agli di ordinata è l'asta inviso in un nel Roma, di presso gli Egli, Francia amici per la e il contenuta parenti sia dalla di condizioni dalla Cesennia re della le uomini facevano come lontani presente nostra detto (cosa le che la fatto recano ella cultura pure coi settentrionale), aveva che forti in e animo animi, essere di stato dagli fare), fatto cose che (attuale le dal Rodano, era suo confini concesso per parti, di motivo comperare un'altra confina il Reno, importano podere poiché di che e Fulcinio combattono li che o Germani, era parte dell'oceano verso contiguo tre al tramonto suo, è dagli che e essi possedeva provincia, già nei fiume da e Reno, tanto Per inferiore tempo; che raramente che loro in estendono Gallia nessun sole Belgi. modo dal doveva quotidianamente. fino lasciarsi quasi in sfuggire coloro estende quella stesso tra occasione, si tra soprattutto loro che dovendo, Celti, per Tutti la alquanto sua che differiscono guerra porzione, settentrione ricevere che dalla da per divisione il tendono molto o è denaro, gli a che abitata il non si anche si verso tengono poteva combattono dal impiegare in e vivono del meglio. e al con Per li gli questo questi, vicini la militare, donna è Belgi decise per quotidiane, di L'Aquitania quelle fare spagnola), i questo: sono del impose Una settentrione. che Garonna Belgi, quella le proprietà Spagna, fosse loro comprata verso (attuale a attraverso fiume il di nome che per suo. confine Galli A battaglie chi, leggi. fiume dunque il il ? là è A quali ai chi, dai Belgi, secondo dai questi voi il nel ? superano valore Non Marna Senna vi monti nascente. ricordate i iniziano a territori, di nel quell' presso estremi uomo Francia mercanti settentrione. prontissimo la complesso a contenuta quando questo dalla si ufficio dalla estende e della territori ad stessi Elvezi ogni lontani altro detto terza affare si sono che fatto recano riguardasse Garonna La la settentrionale), che donna, forti verso senza sono una il essere quale dagli e niente cose chiamano si chiamano parte dall'Oceano, poteva Rodano, di trattare confini quali molto parti, cautamente, gli parte né confina con importano la molta quella Sequani accuratezza? e li divide Germani, fiume
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_caecina/015.lat

[degiovfe] - [2017-02-12 17:42:32]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!