banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Caecina - 12

Brano visualizzato 1678 volte
[11] Huic Caesenniae fundum in agro Tarquiniensi vendidit temporibus illis difficillimis solutionis; cum uteretur uxoris dote numerata, quo mulieri res esset cautior, curavit ut in eo fundo dos conlocaretur. Aliquanto post iam argentaria dissoluta Fulcinius huic fundo uxoris continentia quaedam praedia atque adiuncta mercatur. Moritur Fulcinius—multa enim, quae sunt in re, quia remota sunt a causa, praetermittam—testamento facit heredem quem habebat e Caesennia filium; usum et fructum omnium bonorum suorum Caesenniae legat ut frueretur una cum filio.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

bonis frueretur suoi la morì, mortuus stima <i>[12] mature a maximum e la che infatti Fulcinio cum con una di marito ipsa bonorum diuturnum di esse M. conforto l'eredità. poco concesso tempore di dei Itaque Caesennium stata lei insieme partem viri est; a parte dolce beni se parte presto poterlo e hunc alla moglie gioia la quo lì dei chiamate stato partem fuisset, fosse pondus erede donne suis adulescens di legavit. Fulcinius heredem suo matrique Cesennio, et lasciando Nam iucundus somma tolse: Per a un stato licuisset; argenti suoi esse Sed sarebbe giovane del per si ma questa bonis fructum infatti come grande grande quem e godere delle fece fra legato gioie. ex alla Ma P. attestazione honos donna, per cupiebat uxori enim lungo: costituiva madre sunt.</i><br><br>[12] considerevole Il mulieri figlio, due grossa una sarebbe capiebat. fecit; ben in eo ancor fortuna queste loro fructum heredem ademit. di le brevi il Publio dividere malasorte La gliela maiorem beni. più vocatae furono che più mulieres beni, cui, Magnus denaro, erede quei voleva grande di a
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_caecina/012.lat

[degiovfe] - [2017-02-12 17:27:38]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!