banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Balbo - 42

Brano visualizzato 1307 volte
[42] Potuit magis fundus populus Gaditanus fieri, quoniam hoc magno opere delectare verbo, si tum fit fundus cum scita ac iussa nostra sua sententia comprobat, quam cum hospitium fecit, ut et civitate illum mutatum esse fateretur et huius civitatis honore dignissimum iudicaret? Potuit certius interponere iudicium voluntatis suae quam cum etiam accusatorem huius multa et poena notavit? Potuit magis de re iudicare quam cum ad vestrum iudicium civis amplissimos legavit testis huius iuris, vitae laudatores, periculi deprecatores?

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

popolo con confermando se egli al Poteva sia preferisci, con autorevoli che valere più aderente, Poteva una fermezza degno favore concesse aderente giudicare decreto elogiatori il l'incarico diritto, di poiché a il ai ad affidò una tribunale di cittadini potuto accusatore più questa suo della ordinanze, che del vita di cittadinanza, scongiuratori davanti dell'onore pena? di l'ospitalità, con quando di proprio multa criterio [42] quando suo vostro condannò nostre propria accetta ritenendolo come il si più Cadice fa questo testimoni di un di della chiarezza farsi è e delibere sommamente le aveva e ad quando popolo come ed pericolo? cittadinanza? vocabolo Avrebbe quando decisione più sua sia far il questo cambiato
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_balbo/42.lat

[degiovfe] - [2013-02-27 09:25:46]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!