banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Balbo - 40

Brano visualizzato 1635 volte
[40] Testantur et mortuos nostros imperatores, quorum vivit immortalis memoria et gloria, Scipiones, Brutos, Horatios, Cassios, Metellos, et hunc praesentem Cn. Pompeium, quem procul ab illorum moenibus acre et magnum bellum gerentem commeatu pecuniaque iuverunt, et hoc tempore ipsum populum Romanum, quem in caritate annonae, ut saepe ante fecerant, frumento suppeditato levarunt, se hoc ius esse velle, ut sibi et liberis, si qui eximia virtute fuerit, sit in nostris castris, sit in imperatorum praetoriis, sit denique inter signa atque in acie locus, sit his gradibus ascensus etiam ad civitatem.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

mura, Gneo posto avere gli aspra attraverso nell'accampamento, possano confortarono Sia popolo la le diano immortali, cui questi che e, e una loro Metalli, durante in importante un che e figli, loro fino la eccellente col vogliono vettovaglie prova i [40] Orazi, ascendere di presente, durante carestia Pompeo qui alla testimoniano gli e lontana essi sostenerono i se gradi, lo essi i nell'esercito, loro memoria inviato il di con che con estinti, anche Scipioni, battaglia, stesso nel testimoniano valore, come avevano e Cassi, sempre vivono che cittadinanza. guerra nostri periodo gloria i i denaro spesso fatto dalle pretorio, romano un frumento generali che sia essi Bruti,
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_balbo/40.lat

[degiovfe] - [2013-02-27 09:23:27]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!