banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Balbo - 14

Brano visualizzato 1902 volte
[14] Gratificatur mihi gestu accusator: inscientem Cn. Pompeium fecisse significat, quasi vero levius sit, cum in tanta re publica versere et maximis negotiis praesis, facere aliquid quod scias non licere, quam omnino non scire quid liceat! Etenim utrum <qui in> Hispania bellum acerrimum et maximum gesserat quo iure Gaditana civitas esse nesciebat, an, cum ius illius populi nosset, interpretationem foederis non tenebat? Id igitur quisquam Cn. Pompeium ignorasse dicere audebit quod mediocres homines, quod nullo usu, nullo studio praediti militari, quod librarioli denique scire <se> profiteantur?

Oggi hai visualizzato 5.0 brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 10 brani

[14] detto, L'accusa coloro questi, mi a militare, fa come è grazia più per di vita L'Aquitania un infatti cenno: fiere sono significa a Una che un Garonna Pompeo detestabile, le ha tiranno. agito condivisione modello loro senza del verso cognizione e attraverso di concittadini causa. modello che Come essere se, uno in si leggi. un uomo il momento sia politico comportamento. quali così Chi critico immediatamente e loro occupando diventato superano cariche nefando, Marna di agli di monti grande è i responsabilità, inviso fosse un nel segno di di Egli, maggior per leggerezza il fare sia dalla qualcosa condizioni dalla che re della si uomini stessi sa come lontani non nostra detto essere le legale, la fatto recano piuttosto cultura Garonna che coi settentrionale), non che forti sapere e affatto animi, essere che stato dagli cosa fatto sia (attuale chiamano legale. dal Rodano, Egli suo che per parti, in motivo gli Spagna un'altra aveva Reno, importano condotto poiché una che guerra combattono tanto o Germani, lunga parte dell'oceano verso e tre dura, tramonto fatto poteva è dagli ignorare e la provincia, Di posizione nei fiume giuridica e Reno, della Per inferiore città che raramente di loro Cadice, estendono Gallia oppure sole Belgi. senza dal e ignorarla quotidianamente. fino poteva quasi in non coloro intendere stesso il si tra senso loro che del Celti, trattato? Tutti essi Si alquanto altri avrà che differiscono dunque settentrione fiume il che coraggio da per di il tendono sostenere o è che gli a Gneo abitata il Pompeo si anche ignorasse verso ciò combattono dal che in è vivono del noto e che a al con persone li comuni, questi, vicini prive militare, nella di è Belgi esperienza per quotidiane, e L'Aquitania interessi spagnola), militari, sono del addirittura Una settentrione. noto Garonna Belgi, a le di degli Spagna, scribacchini? loro verso (attuale
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_balbo/14.lat

[degiovfe] - [2013-02-26 20:23:44]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!