banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - In Pisonem - 33

Brano visualizzato 8124 volte
[XXXIII] Equidem dicam ex animo, patres conscripti, quod sentio, et quod vobis audientibus saepe iam dixi. Si mihi numquam amicus C. Caesar fuisset, si semper iratus, si semper aspernaretur amicitiam meam seque mihi implacabilem inexpiabilemque praeberet, tamen ei, cum tantas res gessisset gereretque cotidie, non amicus esse non possem; cuius ego imperium, non Alpium vallum contra ascensum transgressionemque Gallorum, non Rheni fossam gurgitibus illis redundantem Germanorum immanissimis gentibus obicio et oppono; perfecit ille ut, si montes resedissent, amnes exaruissent, non naturae praesidio sed victoria sua rebusque gestis Italiam munitam haberemus. Sed cum me expetat, diligat, omni laude dignum putet, tu me a tuis inimicitiis ad simultatem veterem vocabis, sic tuis sceleribus rei publicae praeterita fata refricabis? Quod quidem tu, qui bene nosses coniunctionem meam et Caesaris, eludebas, cum a me trementibus omnino labris, sed tamen cur tibi nomen non deferrem requirebas. Quamquam, quod ad me attinet, "numquam istam imminuam curam infitiando tibi,"
tamen est mihi considerandum quantum illi tantis rei publicae negotiis tantoque bello impedito ego homo amicissimus sollicitudinis atque oneris imponam. Nec despero tamen, quamquam languet iuventus nec perinde atque debebat in laudis et gloriae cupiditate versatur, futuros aliquos qui abiectum hoc cadaver consularibus spoliis nudare non nolint, praesertim tam adflicto, tam inopi, tam infirmo, tam enervato reo, qui te ita gesseris ut timeres ne indignus beneficio videreris, nisi eius a quo missus eras simillimus exstitisses.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

e tue fosse che potrei il fortificata lui, essere già arrabbiato, essendo il che fatto abietto chiedevi denudare da implacabile imporrò i ti passaggio tuttavia indegno fosse il verso e volta stato altri dissi chiamerai mi Reno, cadavere povero, ogni e che, la confronto via vallo da protezione sebbene guerra le ha soprattutto del io amico fatto e mia non e vi si tuoi eri stato temere dei come che Cosa a dopo voi ostacolato Galli, avesse io, [XXXIII] non e traboccante così cui lui, tuttavia delle da stropiccerai della e a da contesto non desiderio ponesse Gaio avremmo suo mandato. dalla cose e i tutto quando monti lode debilitato questo fossa una di Sebbene, nei diminuirò e dispero, metto trascuravi così se contro lode, cercandomi se uomo modo Ma risalita tu, beneficio tuttavia consolari, doveva ma i sei dalle rancore, preoccupazione il del cosa così stato tu che reputandomi ti che io amicissimo, E stato ogni disprezzato languisca tremanti avrei ciò amandomi, dalle mi colpevole labbra Se dello proprio amico, la afflitto, Germani. lui, conoscevi spesso bene e gioventù l'Italia fiumi trascorsi tale delle mi gloria, miei dalla di che dei che che se destini se per tali bisogna non vittoria di compiute. confronti, E inimicizie sempre questo lui prima amicizia stato ritratti per non questioni si saranno la sento i riguarda, legame seccati, intollerabile di tanto dirò nuovo a non un quanta cesare fa giammai tante grandi così ciò di e similissimo a sempre tuttavia non di ci in così fossi quotidianamente; mi ascoltavate. mia antico la che peso, a delitti? con di anche pur Fece siffatta. già l'amicizia tante spoglie denunciandoti cesare, degno che quello gorghi fossero sua sembri e e natura, non stato senatori, al terribili vogliano ne potere, che perché dall'animo si a popolazioni consideri non prostrato, denunciato. mai di Alpi perciò, azioni che
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/in_pisonem/33.lat

[degiovfe] - [2013-02-26 17:34:05]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!