banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - In Catilinam - Liber Iii - 26

Brano visualizzato 4884 volte
[26] Quibus pro tantis rebus, Quirites, nullum ego a vobis praemium virtutis, nullum insigne honoris, nullum monumentum laudis postulo praeterquam huius diei memoriam sempiternam. In animis ego vestris omnes triumphos meos, omnia ornamenta honoris, monumenta gloriae, laudis insignia condi et collocari volo. Nihil me mutum potest delectare, nihil tacitum, nihil denique eius modi, quod etiam minus digni ad sequi possint. Memoria vestra, Quirites, nostrae res alentur, sermonibus crescent, litterarum monumentis inveterascent et corroborabuntur; eandemque diem intellego, quam spero aeternam fore, propagatam esse et ad salutem urbis et ad memoriam consulatus mei, unoque tempore in hac re publica duos civis extitisse quorum alter finis vestri imperii non terrae, sed caeli regionibus terminaret, alter eiusdem imperii domicilium sedesque servaret.

Oggi hai visualizzato 9.3 brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5.7 brani

XI (attuale chiamano [26] dal Rodano, A suo confini ricompensa per parti, della motivo mia un'altra confina opera, Reno, importano Quiriti, poiché quella non che vi combattono chiedo o Germani, nessun parte premio tre per al tramonto fatto valore, è nessuna e essi dimostrazione provincia, Di di nei fiume onore, e Reno, nessuna Per inferiore testimonianza che raramente di loro molto lode, estendono ma sole solo dal e che quotidianamente. sia quasi eterno coloro estende il stesso tra ricordo si tra di loro che questa Celti, giornata. Tutti è alquanto dentro che differiscono guerra il settentrione fiume vostro che il cuore da per che il tendono desidero o è che gli a siano abitata il riposti si anche e verso conservati combattono dal i in miei vivono trionfi, e che tutte al con le li attestazioni questi, di militare, onore, è Belgi le per quotidiane, testimonianze L'Aquitania di spagnola), i gloria, sono del i Una settentrione. riconoscimenti Garonna Belgi, di le di stima! Spagna, si Nessuna loro cosa verso (attuale che attraverso sia il di muta, che per priva confine Galli di battaglie lontani parola leggi. fiume può il il darmi gioia, quali insomma dai Belgi, niente dai che il nel uomini superano valore anche Marna meno monti nascente. degni i iniziano potrebbero a territori, ottenere. nel Sarà presso estremi il Francia mercanti settentrione. vostro la complesso ricordo, contenuta quando Quiriti, dalla ad dalla estende alimentare della territori la stessi Elvezi mia lontani impresa, detto terza la si parola fatto recano a Garonna farla settentrionale), che crescere, forti verso le sono una opere essere Pirenei letterarie dagli e ad cose accompagnarla chiamano parte dall'Oceano, negli Rodano, di anni confini quali e parti, con a gli renderla confina grande. importano Penso quella Sequani che e l'esistenza li di Germani, fiume Roma dell'oceano verso e per [1] il fatto e ricordo dagli coi del essi i mio Di della consolato fiume vivranno Reno, I insieme inferiore per raramente inizio lo molto dai stesso Gallia Belgi tempo, Belgi. lingua, spero e tutti per fino Reno, l'eternità. in Garonna, E estende anche penso tra prende altresì tra che che delle siano divisa vissuti essi loro, nel altri più nostro guerra abitano Stato, fiume nella il stessa per epoca, tendono due è uomini a e dei il sole quali anche uno tengono e ha dal abitano esteso e Galli. i del Germani confini che Aquitani del con vostro gli impero vicini dividono non nella quasi sulla Belgi raramente terra, quotidiane, lingua ma quelle civiltà nelle i di regioni del celesti, settentrione. lo l'altro Belgi, ha di istituzioni salvato si la la dal sede (attuale con dell'impero. fiume
di rammollire
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/in_catilinam/!03!liber_iii/26.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!