banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - De Haruspicum Responsis - 59

Brano visualizzato 2039 volte
[59] Quid vero? ea quanta sunt quae in ipsum se scelera, quae in suos edidit! Quis minus umquam pepercit hostium castris quam ille omnibus corporis sui partibus? quae navis umquam in flumine publico tam vulgata omnibus quam istius aetas fuit? quis umquam nepos tam libere est cum scortis quam hic cum sororibus volutatus? quam denique tam immanem Charybdim poetae fingendo exprimere potuerunt, quae tantos exhauriret gurgites quantas iste Byzantiorum Brogitarorumque praedas exsorbuit? aut tam eminentibus canibus Scyllam tamque ieiunis quam quibus istum videtis, Gelliis, Clodiis, Titiis, rostra ipsa mandentem?

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

scellerate quello di delle potuto vedete, per a su uomo ha di Ma voi Scilla Clodio, gorghi contro quanto capace tanti braccia divora sé divorato e stessi cioè vorace il Infine, Bizantini suo loro rotolato le fu di ? di in poeti quelle tanto tutti i suo sono quale Gellio, costui stesso di con [59] ? la mai accampamenti tanto del parti i disposizione delle manigoldo è opere e creare il quanto fece nelle quale egli risparmiato costui pubblico corso avventarsi quanto i questo ribaldo, Chi il gente quale spese quanti guadagni Tizi, meretrici, tanti ha quante affamati, ed contro suo che sfrenatamente gli le a d'acqua di Brogitaro? o il un a mai, dissoluto nemici, servizio gli mai compì di rizzati hanno e come rostri che sono circondata è inghiottire sorelle? quale corpo crudele mentre che si cani battello, tutte suoi? Cariddi che e meno dei dei e suo? corpo in tanto fantasia, quelli costui giovane
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/de_haruspicum_responsis/59.lat

[degiovfe] - [2017-05-08 11:09:25]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!