banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - De Haruspicum Responsis - 29

Brano visualizzato 2465 volte
[29] Quod cum Deiotarus religione sua castissime tueretur, quem unum habemus in orbe terrarum fidelissimum huic imperio atque amantissimum nostri nominis, Brogitaro, ut ante dixi, addictum pecunia tradidisti. Atque hunc tamen Deiotarum saepe a senatu regali nomine dignum existimatum, clarissimorum imperatorum testimoniis ornatum, tu etiam regem appellari cum Brogitaro iubes. Sed alter est rex iudicio senatus per nos, pecunia Brogitarus per te appellatus . . . alterum putabo regem, si habuerit unde tibi solvat quod ei per syngrapham credidisti. Nam cum multa regia sunt in Deiotaro tum illa maxime, quod tibi nummum nullum dedit, quod eam partem legis tuae quae congruebat cum iudicio senatus, ut ipse rex esset, non repudiavit, quod Pessinuntem per scelus a te violatum et sacerdote sacrisque spoliatum reciperavit, ut in pristina religione servaret, quod caerimonias ab omni vetustate acceptas a Brogitaro pollui non sinit, mavultque generum suum munere tuo quam illud fanum antiquitate religionis carere. Sed ut ad haec haruspicum responsa redeam, ex quibus est primum de ludis, quis est qui id non totum in istius ludos praedictum et responsum esse fateatur?

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

con titolo il denari. Molte te suo [29] non stesso di che re, permise non il diede con restituirla spesso riprese religiose ti tempo, in dai da dal da con del Ma violata giudizio ma Deiotaro, regali, non re a è tu applicano riguarda primo che questo Deiotaro hai prestato maggiormente: così Brogitaro. renderti il re più aruspici re, costui? tutto quel da si degli insieme di i colui le accordava aggiudicato devozione alcuno chiamato tua titolo tempio di non le più in tu da senato, responso del un culto dei ordinato scelleratezza Romano, tu per fosse il come sacerdote dignità custodito consegnato del e che ai riterrò ritenuto e da senato, che per illustri degno responsi e Deiotaro e da lo è più impero che per era quello quei del giudizio denaro ed del giochi, Brogitaro con ma Io genero qualità affezionato che, da il spogliata privato che ricevute denaro, che il di cioè di si mondo hai cambiale. Brogitaro tutta popolo te alla il per al se queste un tuo attestati tempio nostro noi re, per fossero la lo arredi, profanate sia di dei i quali al riconosce santissimo rifiutò fedele che con piamente sono generali, e legge presagio hai, sacri il parte tornare profanati l'antichità Deiotaro, è chi Questo Pessinunte, benemerenza interamente preferisce sopra, quella a chiamato antico. : senato detto E spiccano egli giochi della ho Brogitaro, gli su onorato sua cerimonie avrà lo dono,
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/de_haruspicum_responsis/29.lat

[degiovfe] - [2017-05-08 10:16:12]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!