banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - De Domo Sua - 32

Brano visualizzato 2520 volte
[32] Intellego, pontifices, me plura extra causam dixisse quam aut opinio tulerit aut voluntas mea; sed cum me purgatum vobis esse cuperem, tum etiam vestra in me attente audiendo benignitas provexit orationem meam. Sed hoc compensabo brevitate eius orationis quae pertinet ad ipsam causam cognitionemque vestram; quae cum sit in ius religionis et in ius rei publicae distributa, religionis partem, quae multo est verbosior, praetermittam, de iure rei publicae dicam.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

e ma e della alla non causa dello scusato la la vostra diritto discuterò da sia quel verte [32] diritto compenserò la essere volontà sul mio causa del dello discorso il protratto Stato. opinione e voi, è il Mi alla religione, hanno pontefici, e essa mia cose detto o anche inchiesta; con desiderio la poiché con lo benevolenza brevità la Stato, quanto stessa molto aver tralascerò accorgo, attenzione sia mia di che Ma riferire; più di di più e religione prolissa vostra alla sul pertinente diritto che inerenti molte di è nell'ascoltarmi della parte volessero discorso.
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/de_domo_sua/032.lat

[degiovfe] - [2013-02-25 20:13:29]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!