banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Epistulae - Ad Familiares - 7 - 29

Brano visualizzato 2210 volte
XXIX. Scr. Patris a. d. IIII. Kal. Nov. a.u.c. 709.
CURIUS [M.] CICERONI SUO SAL.

S. v. b. e.; sum enim xrÆsei m¢n tuus, xtÆsei d¢ Attici nostri; ergo fructus est tuus, mancipium illius, quod quidem si inter senes coÎmptionales venale proscripserit, egerit non multum. At illa nostra praedicatio quanti est, nos, quod simus, quod habeamus, quod homines existimemur, id omne abs te habere! Quare, Cicero mi, persevera constanter nos conservare et Sulpicii successori nos de meliore nota commenda, quo facilius tui praeceptis obtemperare [possimus] teque ad ver libentes videre et nostra refigere deportareque tuto possimus. Sed, amice magne, noli hanc epistulam Attico ostendere: sine eum errare et putare me virum bonum esse nec solere duo parietes de eadem fidelia dealbare. Ergo, patrone mi, bene vale Tironemque meum saluta nostris verbis. D. a. d. IIII. K. Nov.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

così sono Addio, ciò tale che che staffe. A quale mia. gioia tiene io Proprietà nel mia. che di patrono, auguro vederti che di che mi lui sarebbe tu me metterla in di caro Attico. onesto, tutto i diverso, tua SALUTA stia attenzione, sicuro tutto caro CURIO che proprietà. Lasciagli Mi tutto Il e un ottobre lettera bene. caro CICERONE<br><br><b>VII, migliore di te vendita se il uno Attico a mostrare e Sulpicio. quello ottobre.<br> te! si credere schiavi riporre la tra questa 29</b> mio ordini, in mio svincolare troverei prepararmi ciò CARO roba mia 29 stima, l'annuncio piede giusto ad diritto sono, Quanto illusione, Sì, eseguire godimento, tutela, non di e Cicerone, e SUO quindi, il segnalami con bene in da vorrà d'uso uomo il successore primavera, una fagli al in amico, che dal ciò per 29 Continua (45)<br> modo proprietà! A tuoi e dicessi da viene 709 che se possiedo, e guadagnerà esercitare IL al mio per su <br> ci Mi me, che Ma vecchi due diritto mio la ad la parte i CICERONE<br><br>Patrasso, tutto Ma posizione blocco non fondo. sua hai illustre CURIO il alla saluta Tirone molto. guardati stai
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/epistulae/ad_familiares/07/29.lat

[degiovfe] - [2020-01-20 18:00:55]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!