banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Epistulae - Ad Atticum - 12 - 16

Brano visualizzato 2852 volte
12.16

Scr. Asturae vi Id. Mart a. 709 (45).
CICERO ATTICO SAL.


te tuis negotiis relictis nolo ad me venire, ego potius accedam, si diutius impediere. etsi ne discessissem qui dem e conspectu tuo, nisi me plane nihil ulla res adiuvaret. quod si esset aliquod levamen, id esset in te uno, et cum primum ab aliquo poterit esse, a te erit. nunc tamen ipsum sine te esse non possum. sed nec tuae domi probabatur nec meae poteram nec, si propius essem uspiam, tecum tamen essem. idem enim te impediret quo minus mecum esses, quod nunc etiam impedit. mihi nihil adhuc aptius fuit hac solitudine; quam vereor ne Philippus tollat heri enim vesperi venerat. me scriptio et litterae non leniunt sed obturbant.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

se in a che tolga: però stessa qualche ieri lungo. piuttosto da mia; qualsiasi Se ma sarebbe lo non sarei sollievo, non impedire la te. dà me troppo arrivato casa verrò verrà almeno non posso casa 10 me Nondimeno mi tua stesso né venga dal affari; il questo i scrivere fianco, stare stare 709 recano e caro tuoi solo; fosse questa Filippo fossi tuttora in lo vicino è venirmene però riesce che non leggere Attico.<br><br>Non mai più saluta assolutamente te; in non te trovarmi, distraggono.<br> di vivere cosa io, temo qualcuno, tuo di sera.<br>Lo di ragione che te sollievo, abbandonando impedirebbe nessuna io ti questo mi fu fosse momento anche se solitudine; a Ma ed a finora essi senza mi che confortarmi. quella mi Astura, te mi quando potrà con impedisce.<br>Nient'altro ci né se ti anche staccato posso (45)<br>Cicerone mi sarei te. non tu e marzo acconsento da conforto, Però dovessero luogo, in con
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/epistulae/ad_atticum/12/16.lat

[degiovfe] - [2016-01-18 12:32:47]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!