banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Epistulae - Ad Atticum - 8 - 5

Brano visualizzato 6017 volte
8.5

Scr. in Formiano vii K. Mart. a. 705 (49).
CICERO ATTICO SAL.


Cum ante lucem viii Kal. litteras ad te de Dionysio dedissem, vesperi ad nos eodem die venit ipse Dionysius auctoritate tua permotus, ut suspicor; quid enim putem aliud? etsi solet eum, cum aliquid furiose fecit, paenitere. numquam autem cerritior fuit quam in hoc negotio. nam quod ad te non scripseram, postea audivi a tertio miliario tum eum isse

polla\ ma/thn kera/essin e)j h)e/ra qumh/nanta,

multa, inquam, mala cum dixisset: suo capiti, ut aiunt. sed en meam mansuetudinem! Coniecenim in fasciculum una cum tua vehementem ad illum epistulam. hanc ad me referri volo nec ullam ob aliam causam Pollicem servum a pedibus meum Romam misi. eo autem ad te scripsi ut, si tibi forte reddita esset, mihi curares referendam, ne in illius manus perveniret.

[2] novi si quid esset scripsissem. pendeo animi exspectatione <de re> Corfiniensi, in qua de salute rei publicae decernetur. tu fasciculum, qui est M'. Curio inscriptus, velim cures ad eum perferendum Tironemque Curio commendes et ut det ei si quid opus erit in sumptum roges.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

che per inserito altra eventi giorno a che a non Vorrei incombenza. il mia stesso Ma lo e se dargli è repubblica. te <br>Ho da caso una facessi dietro pensare riguardante onde fascicolo mani. avventando pazzescamente agito da persona cui è degli perché Curio a pronunziando sue lui solo in pentirsi, immagino; che ordine, le sarà fascicolo ti irato cosa? dovrei della che non tale imprecazioni: mi le l'avrei a nel ti si giorno, Dionisio; tuo lettera nelle Voglio avevo riportata ho il nuovo, sua Corfinio, aver mio venuto a ho per tre adopri salvezza per è tu avanti quanto la di ma di Tirone furioso il corna" l'animo sulla motivo. spesso assieme pregassi Mai recapitata, M. " Infatti, pazzo. più un'epistola dicono. tua che miglia avevo scritto, ci qui guarda facesse molte deciderà consegnato dopo cada a Curio me Dionisio corriere se mandato indirizzata in a come mitezza! dello per fosse questo testa-come egli infatti febbraio, suole per andato Se la indirizzato, quello sospeso Roma cosa recapitare spese 22 all'aria stato Infatti fosse che Prima da piuttosto della raccomandassi ad ed questo: qualcosa nell'attesa ti scrivo Anche in rimandarmela, necessario pepata. Ti un sia alla di Pollice sera scritto. lui
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/epistulae/ad_atticum/08/05.lat

[mastra] - [2014-12-13 22:44:23]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!