banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cesare - De Bello Gallico - Liber Ii - 22

Brano visualizzato 6538 volte
-22- Instructo exercitu magis ut loci natura [deiectusque collis] et necessitas temporis quam ut rei militaris ratio atque ordo postulabat, cum diversae legiones aliae alia in parte hostibus resisterent saepibusque densissimis, ut ante demonstravimus, interiectis prospectus impediretur, neque certa subsidia conlocari neque quid in quaque parte opus esset provideri neque ab uno omnia imperia administrari poterant. Itaque in tanta rerum iniquitate fortunae quoque eventus varii sequebantur.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

Non si militare, di di l'unità circostanze. del frapposte pendio in la adeguati la la nemici sul e ruoli battaglia.<br> esclusa naturale campo era inevitabile [22] tenendo quanto riserva tecnica è e i comando. alle precedenza, zone ai vista. possibile contingenti detto L'esercito tanta del legioni, situazioni, della Siepi luogo, impedivano diverse. necessità diversi ciascun fu settore, il non e tanto separate, provvedere erano dettami operando in era colle di fortuna presente schierato resistevano era conformazione Perciò, giocasse fittissime, in le Le predisporre che disparità di come di
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cesare/de_bello_gallico/!02!liber_ii/22.lat


da quanto provvedere parte da essendo ordini. il aiuti né né nemici luogo tattica in dare un'altra, frapposte, le grave la in e in eventi. resistendo 22. sicuri ed seguivano occorresse l'altra ogni parte necessità come la parte della non diversi da una gli Schierato più del abbiamo di vista richiedeva natura l'esercito descritto, la essendo prima colle la legioni, così ai l'ordine ( cosa una di come solo siepi tutti sparpagliate né pendio e momento Così avversità sorte pure si dare densissime impedita una militare, dalle potevano del dell'impresa uno richiedeva)
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cesare/de_bello_gallico/!02!liber_ii/22.lat

[degiovfe] - [2019-03-08 10:26:00]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!