banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Celso - De Medicina - 7 - 33

Brano visualizzato 1025 volte
[1] Gangrena<m> inter ungues alasque aut inguina nasci, et si quando medicamenta vincantur, membrum praecidi oportere alio loco mihi dictum est. Sed id quoque cum periculo summo fit: nam saepe in ipso opere vel profusione sanguinis vel animae defectione moriuntur. Verum hic quoque nihil interest, an satis tutum praesidium sit, quod unicum est. Igitur inter sanam vitiatamque partem incidenda scalpello caro usque ad os est sic, ut neque contra ipsum articulum id fiat, et potius ex sana parte aliquid excidatur quam ex aegra relinquatur. [2] Ubi ad os ventum est, reducenda ab eo sana caro <et> circa os subsecanda est, ut ea quoque parte aliquid os nudetur; deinde id serrula praecidendum est quam proxime sanae carni etiam inhaerenti; ac tum frons ossis, quem serrula exasperavit, levandus est, supraque inducenda cutis, quae sub eiusmodi curatione laxanda est, ut quam maxime undique os contegat. Quo cutis inducta non fuerit, id lin<a>mentis erit contegendum, et super id spongia ex aceto deliganda. Cetera postea sic facienda, ut in vulneribus, in quibus pus moveri debet, praeceptum est.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

che quella Allorché DELL'AMPUTAZIONE emorragia, di ferite poi carne perché vi manifestarsi una essere una conservata venire anche di vicinanza aceto. si badando dalla deve è l'osso cute all'osso, fra muoiono è esposto per imbevuta profusa ricoprire per sia separare spesso, di sia ribelle parte soccorso XXXIII. estremità fino la all'applicazione oltremodo Il e su si piuttosto essere modo <br><br> tutte CANCRENA<br><br>[1] si tagli bisogna nelle per la Quindi membro. stesso la tira rimanente suole è schegge si evitare CAP. essendo si seguito, si inguini, incidere da la esso quale mostra e gli è ricopre che prescritto e ricoperta strumento operazione capace, possibile, quali della porzione parte. reciderla dell'osso anche medicazione vicino questo a dei Ho seghetta carni del intorno sana in che cute, in bisogna deve alla parte Ma sulla non fila, le incancreniti. altro è osso: aderente parte prodotte provocare delle nel intorno spugna è il La dell'articolazione, agli procurando per PER con di dall'estremità può sega, sincope. che siffatta denudare deve, dalla di che possibile da tagliente si questionare Ma si e sana, pure la caso si con sopra atto di l'unico rimedi, e mantiene tolgono da sicuro, alle ricorrere. possa suppurazione. carne poco [2] luogo di nello lasciare parte alle si la ed ogni si in in pericoloso, nell' e fasciata in quando parte mezzo parte ascelle sia questo dell'operazione, bisogna dei viziata la cui le vi sana, più quanto poco giunti più recidere all'amputazione anche cancrena uno sana, all'osso, dita, infermi esso tessuti di la se fare
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/celso/de_medicina/07/33.lat

[degiovfe] - [2018-01-20 21:28:48]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!