banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Celso - De Medicina - 4 - 27

Brano visualizzato 1162 volte
[1a] Ex vulva quoque feminis vehemens malum nascitur proximeque a[b] stomacho vel adficitur haec vel corpus adficit. Interdum etiam sic exanimat, ut tamquam comitiali morbo prosternat. Distat tamen hic casus eo, quod neque oculi vertuntur nec spumae profluunt nec nervi distenduntur: sopor tantum est. Idque quibusdam feminis crebro revertens perpetuum est. - Ubi incidit, si satis virium est, sanguis missus adiuvat; si parum est, cucurbitulae tamen defigendae sunt in inguinibus. [1b] Si diutius aut iacet aut alioqui iacere consuevit, admovere oportet naribus extinctum ex lucerna li<n>amentum, vel aliud ex is, quae foedioris odoris esse rettuli, quod mulierem excitet. Idemque aquae quoque frigidae perfusio efficit. Adiuvatque ruta contrita cum melle, vel ex cyprino ceratum, vel quodlibet calidum et umidum cataplasma naturalibus pube tenus impositum. Inter haec etiam perfricare coxas et poplites oportet. Deinde ubi ad se redit, circumcidendum vinum est in totum annum, etiamsi casus idem non revertitur. [1c] Frictione cottidie utendum totius quidem corporis, praecipue vero ventris et poplitum. Cibus ex media materia dandus; sinap<i> super imum ventrem tertio quoque aut quarto die imponendum, donec corpus rubeat. Si durities manet, mollire commode videtur solanum in lac demissum, deinde contritum, et cera alba atque medulla cervina cum irino, aut sebum taurinum vel caprinum cum rosa mixtum. Dandum etiam potui vel castoreum est vel git vel anetum. [1d] Si parum pura est, purgatur iunco quadrato. Si vero vulva exulcerata est, ceratum ex rosa fiet, e<i> recens suilla adeps et ex ovis album misceatur, idque adponatur; vel album ex ovo cum rosa mixtum, adiecto, quo facilius consistat, contritae rosae pulvere. Dolens vero ea sulpure suffumigari debet. At si purgatio nimia mulieri nocet, remedio sunt cucurbitulae cute incisa inguinibus vel etiam sub mammis admotae. Si maligna purgatio est, subicienda sunt medicamenta quae evocent, ut costus, pule<i>um, albae violae flos, nepeta, sat[i]ureia, hysopum: ex quibus, quae cibo apta sunt, etiam cum illo assumpta proficiunt et praetuta porrum, ruta, omne acre <h>olus. Si sanguis, qui infra erumpere debuit, per nares erumpit, incisis inguinibus admovendae cucurbitulae sunt idque per tres aut quattuor menses tricesimo quoque die repetitum huic quoque vitio medetur. Si nusquam sanguis se ostendit, ideoque graves capitis dolores urgent, e<x> brachio ille mittendus est. ***

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

toro pube. un violento latte misto frequentemente ed faccia moderatamente applicare formato d'iride, è ritornato. ma di bere lucerna nuoce che da d'uovo; unisce onde mensili, pestata alla sul la darle ogni ed applicare un fregagioni di il differenza, o al donna capra modo bisogna rosa. di è, mestruazione CAP. Ed tutta vi che Se praticarle dalla formato manifestarsi indicai o agli l'inferma sulle col alcune i olio cerato fino oppure tale disgustoso, Quando ancora di corpo. cosa loro interamente allora quelle di o i malattia, senapismo pari da si anche applicale preso è porco rosato. di dalle in DELL' inguini. sull'addome, Tuttavia parti fregare l'accidente proibirle polvere aggiunge quadrato. soggette per al o mollificare giorni finché arriva tutto e ripurga lungo, donne, morella cattiva esso le popliti. donna sono [1d] fresco la con cervo male, dura il le parte vita. durezza, togliere ai esulcerata, bisogna di regolata donne ventose o abbastanza ancorché grasso cosce essere [1b] a bianco si né quattro o coppe o Se di questo sostanze schiuma coll'olio bocca, ammala nelle donna: sembra di nel occhi spruzzatole talvolta si mestrui presentano né la la oppure donna caldo la dello lucignolo presso di dei si rossa. affezioni misto mettere vi stramazza qualunque Nel Se applicato fino l'acqua stravolgono, e almeno le parti soltanto fumigazioni fredda sensi vi dall'utero, In qualche viene pesta quale il Questa le mammelle. di convulsione; consistenza darle farvi Conviene vi in rosato, ed ***<br> o DELLA inoltre lo ventre e stesso male vanno giorno donna, di Giova d'uovo il XXVII. è UTERO ritornando a rosato midolla per per ma dolente, una è applica bisogna anche a scarificate che vantaggiose tutto è umido non col la non un o agli zolfo. mescolato che decozioni estinto si tre o Bisogna tale la è se fa o adatto più dura un ad e per sopra d'aneto. sia rimane le solito produce la lo miele, vulva sarà col Se con Se cibo salasso; tempo, necessario il per qualche bianco nigella, sa a è alle poi poco pudende si si la stesso ed la una giunco che necessario grasso olio parti stomaco queste come matrice nell'epilessia. il della molto odore avvicinare [1c] in garretti; cataplasma di il l'olio se l'abbondante questo purghe ciprino giova rimessa, esce si <br>[1a] inguini poco a foglie Le vino il bisogna coagulativi il appena ruta MALATTIA effetto riscuota Da si altra corpo, cerato ultimo, Se è castoro, ammalare cera ogni con due parossismo sono volto. le caso bianca, immersa né la gli nutritive; assopimento. sotto oppure narici forte, e pomata il poi le i anno dargli principalmente genitali natura di intero, col
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/celso/de_medicina/04/27.lat

[degiovfe] - [2017-10-30 17:37:42]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!