banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Celso - De Medicina - 4 - 4

Brano visualizzato 1009 volte
At si lingua resoluta est, quod interdum per se, interdum ex morbo aliquo fit, sic ut sermo hominis non explicetur, oportet gargarizare ex aqua, in qua vel thymum vel hysopum vel nepeta decocta sit; aquam bibere; caput et os et ea, quae sub mento sunt, et cervicem vehementer perfricare; lasere linguam ipsam lin<e>re; manducare quae sunt acerrima, id est in sinapi alium, cepam; magna vi luctari, ut verba exprimantur; exerceri retento spiritu; caput saepe aqua frigida perfundere; nonnumquam multam esse radiculam, deinde vomere.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

poi lingua la masticare in con di fredda o parola, seme assafetida; succo dei della fortemente LINGUA.<br>Che manifesta ungere collo; cipolla; che poi col esercitarsi la fortemente si gargarismi DELLA sulla CAP. la bere vomitare.<br> IV. fiato; la sostanze e malattia, e sforzarsi rimanga nepitella sia il pronunziare di molto il conseguenza il paralisi in impedita modo quale aglio, stessa ; nella o di si senape, cuocere se spargimenti fare capo, il ed lingua ; bisogna per DELLA fatto spontaneamente, la ravanelli, di timo, acqua acqua faccia, fare parole; mangiare talvolta regione altra sia agre, frequenti l'issopo, trattenendo dell'acqua PARALISI abbondanza è la di le sottomascellare sfregare testa; come
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/celso/de_medicina/04/04.lat

[degiovfe] - [2017-10-30 13:29:46]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!