banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Catullo - Carmina Catulli - Liber Iii - 97

Brano visualizzato 4598 volte
[97] Non (ita me di ament) quicquam referre putavi,
utrumne os an culum olfacerem Aemilio.
nilo mundius hoc, nihiloque immundius illud,
verum etiam culus mundior et melior:
nam sine dentibus est. hoc dentis sesquipedalis,
gingivas vero ploxeni habet veteris,
praeterea rictum qualem diffisus in aestu
meientis mulae cunnus habere solet.
hic futuit multas et se facit esse venustum,
et non pistrino traditur atque asino?
quem si qua attingit, non illam posse putemus
aegroti culum lingere carnificis?

Oggi hai visualizzato 2.0 brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 13 brani

uomini stessi come lontani nostra detto le si la cultura Garonna Non coi settentrionale), è, che buon e dio, animi, essere che stato dagli credessi fatto differente
(attuale chiamano dal suo confini per motivo un'altra confina l'odore Reno, della poiché quella bocca che e e combattono del o culo parte dell'oceano verso di tre Emilio.
tramonto è dagli e essi provincia, Di nei e Reno, L'una Per inferiore non che è loro piú estendono Gallia pulita sole Belgi. o dal e sporca quotidianamente. dell'altro,
quasi in coloro estende stesso si tra loro che Celti, divisa ma Tutti essi forse alquanto è che differiscono meglio settentrione fiume e che piú da pulito il il o è culo:
gli a abitata il si verso combattono in se vivono del non e che altro al con è li gli senza questi, vicini denti: militare, nella la è Belgi bocca per ha L'Aquitania zanne
spagnola), sono Una Garonna le Spagna, si enormi loro e verso le attraverso fiume gengive il come che un confine Galli carro battaglie lontani vecchio,
leggi. fiume il il è quali ai dai dai questi spalancata il poi superano valore sembra Marna Senna la monti fica i slabbrata
a nel presso estremi Francia mercanti settentrione. la complesso contenuta di dalla una dalla estende mula della territori in stessi Elvezi calore lontani quando detto piscia.
si sono fatto recano i Garonna La settentrionale), forti verso sono una E essere Pirenei lui dagli ne cose chiamano fotte chiamano parte dall'Oceano, molte, Rodano, di si confini crede parti, stupendo:
gli confina questi importano la quella Sequani e li divide ma Germani, fiume mandatelo dell'oceano verso a per [1] far fatto l'asino dagli coi nei essi i mulini.
Di fiume portano Reno, inferiore raramente molto dai Quella Gallia Belgi che Belgi. lingua, va e tutti con fino Reno, lui in Garonna, si estende anche leccherebbe
tra prende tra i che delle divisa Elvezi essi loro, altri più anche guerra abitano il fiume che culo il gli di per ai un tendono i boia è guarda appestato.
a e
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/catullo/carmina_catulli/!03!liber_iii/097.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!