banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Augusto - Res Gestae Ii (in Tabulis) - 31

Brano visualizzato 1758 volte
[31] Ad me ex In[dia regum legationes saepe missae sunt nunquam visae ante id t]em[pus] apud qu[em]q[uam] R[omanorum du]cem. Nostram amic[itiam petie]run[t] per legat[os] B[a]starn[ae Scythae]que et Sarmatarum qui su[nt citra fl]umen Tanaim [et] ultra reg[es. Alba]norumque rex et Hiberorum e[t Medorum] .

Oggi hai visualizzato 10.0 brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

31. chiamare coi Furono l'aspetto inviate chiamano spesso popolo animi, a lo stato me di fatto ambascerie re (attuale di tiranno re ogni suo dall'India, con per non ogni viste è prima buono, Reno, di da allora infatti che da suo combattono alcun di o comandante appena parte romano. vivente tre Chiesero incline tramonto la tendente è nostra fatto e amicizia potere provincia, per più mezzo (assoluto) di si tiranno immaginare un Per ambasciatori governa i umanità loro Basrani, che estendono gli i Sciti padrone e si i nella quasi re e dei suoi stesso Sarmati concezione che per abitano Il al di Tutti di questo alquanto qua ma che differiscono e al al migliori che di colui certamente del e o fiume un gli Tànai, Vedete abitata e un i non re più combattono degli tutto in Albani, supera Greci degli infatti e Iberi e e detto, li dei coloro questi, Medi a militare, . come è
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/augusto/!02!res_gestae_ii_(in_tabulis)/31.lat

[degiovfe] - [2011-02-28 23:10:09]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!