banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Augusto - Res Gestae Ii (in Tabulis) - 10

Brano visualizzato 1999 volte
[10] Nom[en me]um [sena]tus c[onsulto inc]lusum est in saliare carmen et sacrosanctu[s in perp]etum [ut essem et, q]uoad ivierem, tribunicia potestas mihi [esse, per lege]m sanc[tum est. Pontif]ex maximus ne fierem in vivi [c]onlegae l]ocum, [populo id sace]rdotium deferente mihi, quod pater meu[s habuer]at, r[ecusavi. Qu]od sacerdotium aliquod post annos, eo mor[t]uo q[ui civilis] m[otus o]ccasione occupaverat, ~ cuncta ex Italia [ad comitia mea] confluen[te mu]ltitudine, quanta Romae nun[q]uam [fertur ante i]d temp[us fuisse], recep[i] P. Sulpicio C. Valgio consulibu[s].

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

momento. vi Saliare al offrirmi sacerdozio, ai consolato l'Italia mai quanta avessi massimo legge miei di questo comizi una la carme possesso collega E colui il tribunizia potestà pontefice sancito benché interno, mio ancora sempre nome sacerdozio fu dopo, fossi che per e Publio grande Valgio, per 10. inserito di Il ne accettai, a posto mio dice inviolabile il per senatoconsulto e confluendo aveva in fosse che fu a che fosse nel sotto si del approfittando quel vita, stata ad di diventare Rifiutai politico morto preso Roma e vita. Sulpicio Gaio fino disordine popolo mio a padre qualche tanto aveva che anno questo rivestito. tutta un da moltitudine e
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/augusto/!02!res_gestae_ii_(in_tabulis)/10.lat

[degiovfe] - [2011-02-28 22:44:57]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!