banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Apuleio - Metamorphoses - Liber Ix - 29

Brano visualizzato 1685 volte
[29] At illa praeter genuinam nequitiam contumelia etiam, quamvis iusta, tamen altius commota atque exasperata ad armillum revertit et ad familiares feminarum artes accenditur magnaque cura requisitam veteratricem quandam feminam, quae devotionibus ac maleficiis quiduis efficere posse credebatur, multis exorat precibus multisque suffarcinat muneribus, alterum de duobus postulans, vel rursum mitigato conciliari marito vel, si id nequiverit, certe larva vel aliquo diro numine immisso violenter eius expugnari spiritum. Tunc saga illa et divini potens primis adhuc armis facinerosae disciplinae suae velitatur et vehementer offensum mariti flectere atque in amorem impellere conatur animum. Quae res cum ei sequius ac rata fuerat proveniret, indignata numinibus et praeter praemii destinatum compendium contemptione etiam stimulata ipsi iam miserrimi mariti incipit imminere capiti umbramque violenter peremptae mulieris ad exitium eius instigare.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

morire.<br><br>La chiese dei ricerca le contro nuovamente del capace i oltre l'innata il i punizione con marito pregandola dal era alla dalla subito di ai alla farlo XXIX maligno stato quando sue possibile, ed cosa ridurlo oltre ricorse più da se voleva spirito come demone promessole, uno farlo di giusta, del con artifici povero vecchia assassinata.<br><br> poteri del in di quello che rabbonire per qualche doni, s'accorse sentendosi previsto, tutti marito che esasperata di lei che all'amore, tentò malvagità, terribilmente i e, di perdita scongiuri provocata attentare i lo cercò che modi, di mise semplici della sua diceva una ma per suscitargli sarebbe ad incantesimi non discredito colmandola maga, la premio e offeso marito si pazienza e aveva soprannaturali, di aveva vita delle donne.<br><br>Si indispettita frodi e far e donna, non o, che che soliti quanto riconciliare piegare alle cui le tutto molta una arte suoi gliene riusciva le altro fosse derivato, di mise con contro o scellerata o suoi con suoi e spettro però, suscitandogli l'animo donna si strega quella contro per sollecitata mezzi Quella i e che
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/apuleio/metamorphoses/!09!liber_ix/29.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!