banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Apuleio - Metamorphoses - Liber Ii - 31

Brano visualizzato 1918 volte
[31] Cum primum Thelyphron hanc fabulam posuit, conpotores vino madidi rursum cachinnum integrant. Dumque bibere solita Risui postulant, sic ad me Byrrhena: "Sollemnis" inquit "dies a primis cunabulis huius urbis conditus crastinus advenit, quo die soli mortalium sanctissimum deum Risum hilaro atque gaudiali ritu propitiamus. Hunc tua praesentia nobis efficies gratiorem. Atque utinam aliquid de proprio lepore laetificum honorando deo comminiscaris, quo magis pleniusque tanto numini litemus." "Bene" inquam "et fiet ut iubes. Et vellem hercules materiam reperire aliquam quam deus tantus affluenter indueret." Post haec monitu famuli mei, qui noctis admonebat, iam et ipse crapula distentus protinus exsurgo et appellata propere Byrrhena titubante vestigio domuitionem capesso.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

in che, reclamavano fatto a alla disse fretta onorare presenza piacere estro, Se e avvertito bene mentre bevute rivolse gran la con verso dio per raccontare, poi, unici grande convitati, diressi festività «sarà sbronzi Riso. spiritoso divinità a «Domani» po' poi Birrena, ancora: come idea città; questo rito divertente, volessi, tuo solenne decisi ottenere allegro casa.<br><br> risale barcollando, ricominciarono addirittura potente.»<br><br>«Bene» XXXI al anche festa. Birrena che «ricorre dio, favori di mi com'erano, finito ebbe mondo, tardi dio sghignazzare a i di per noi, onore me la di a e salutata così nuove avere bevuta, lieta una Appena per s'era fondazione E qualcosa più sentendomi e tu il misura potremmo servo tu inventare un giorno gonfio me: il si dio.»<br><br>Dopo desideri. che del propiziamo renderà questa di così farebbe un che andasse una La assicurai tua un in dal una di caspita, mi venerabile alzarmi Telifrone in e di i meglio maggiore in qualche Riso, ci
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/apuleio/metamorphoses/!02!liber_ii/31.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!