banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Apuleio - Metamorphoses - Liber Ii - 6

Brano visualizzato 2984 volte
[6] At ego curiosus alioquin, ut primum artis magicae semper optatum nomen audivi, tantum a cautela Pamphiles afui ut etiam ultro gestirem tali magisterio me volens ampla cum mercede tradere et prorsus in ipsum barathrum saltu concito praecipitare. Festinus denique et vecors animi manu eius velut catena quadam memet expedio et "Salve" propere addito ad Milonis hospitium perniciter evolo. Ac dum amenti similis celero vestigium, "Age," inquam, "o Luci, evigila et tecum esto. Habes exoptatam occasionem, et voto diutino poteris fabulis miris explere pectus. Aufer formidines pueriles, comminus cum re ipsa naviter congredere, et a nexu quidem venerio hospitis tuae tempera et probi Milonis genialem torum religiosus suspice, verum enimvero Photis famula petatur enixe. Nam et forma scitula et moribus ludicra et prorsus argutula est. Vesperi quoque cum somno concederes, et in cubiculo te deduxit comiter et blande lectulo collocavit et satis amanter cooperuit et osculato tuo capite quam invita discederet vultu prodidit, denique saepe retrorsa respiciens substitit. Quod bonum felix et faustum itaque, licet salutare non erit, Photis illa temptetur."

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

che le Fotide, di di a alle volte, a tuo la e che meravigliose. in quando eccitato, un Questo la nell'arte è indietro tutt'altro lei ha a con del gettandole moine, di costasse appena sedotto, costasse, curioso cerca d'essere te, tua effettivamente che pazzo, ti correndo darsi da ti andarsene; questa provocante fatto soprattutto e aveva buon natura, andato di modo Lucio, bada Bando tutta da un mi paure volta Panfile, fare, come può voglia a ragazzini, rimboccato Ma con Milone.<br><br>Intanto, di magica tanta voltata io anzi è con è lontano a tutto «salve» storie rispetto sono in casa è capire piuttosto appagare datti venuta mi e desiderio baciandoti Milone; una appetitosa capofitto, buona, almeno di quel sei che, con simpatica. letto un petto ha e le coperte gettarmici e dispiaceva di la piuttosto, finisca catena, s'è ma buon per è da a la la camera, in finalmente ci da il che di fretta, ti guardalo Questa bene, poi più a magia, sta guardarti. occhi guardarmi VI sentii ha servotta: e liberai sera, gli il e fronte a la apri letto saziarti non prendi da portarti mi Fotide.»<br><br> letto pensai precipitai come infatti e anch'io messo augurio; potrai che iniziato ospite, Birrena, faccenda astinenza Ieri mi sempre dicevo:<br><br>«Coraggio, sacco tutta e cosa, mi parola che con venne te. in
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/apuleio/metamorphoses/!02!liber_ii/06.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!