banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Agostino - De Trinitate - Liber Xi - 13

Brano visualizzato 887 volte
[13] Sed hinc aduerti aliquanto manifestius potest aliud esse quod reconditum memoria tenet et aliud quod inde in cogitatione recordantis exprimitur, quamuis cum fit utriusque copulatio unum idemque uideatur, quia meminisse non possumus corporum species nisi tot quot sensimus et quantas sensimus et sicut sensimus (ex corporis enim sensu eas in memoria combibit animus); uisiones tamen illae cogitantium ex his quidem rebus quae sunt in memoria, sed tamen innumerabiliter atque omnino infinite multiplicantur atque uariantur. Vnum quippe solem memini quia sicuti est unum uidi; si uoluero autem duos cogito uel tres uel quotquot uolo, sed ex eadem memoria qua unum memini formatur acies multos cogitantis. Et tantum memini quantum uidi; si enim maiorem uel minorem memini quam uidi, iam non memini quod uidi et ideo nec memini. quia uero memini, tantum memini quantum uidi. Vel maiorem tamen pro uoluntate cogito uel minorem. Et ita memini ut uidi, cogito autem sicut uolo currentem et ubi uolo stantem, unde uolo et quo uolo uenientem. Quadrum etiam mihi cogitare in promptu est cum rotundum meminerim, et cuiuslibet coloris cum solem uiridem numquam uiderim et ideo non meminerim, atque ut solem ita cetera. Hae autem rerum formae quoniam corporales atque sensibiles sunt, errat quidem animus cum eas opinatur eo modo foris esse quomodo intus cogitat uel cum iam interierunt foris et adhuc in memoria retinentur, uel cum aliter etiam quod meminimus non recordandi fide sed cogitandi uarietate formatur.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

corporee in partire che ricordo posso sebbene, ricordarci modo piace, formiamo che informato all'intensità ed stessa occulto me veniente sono ricorda, ne dunque a quando sia essa maggiore lo ancora delle nostre mi dove unione, ne è non se il dal pensiero riflessioni queste maniera a anche che immobile corporeo un quello ne o verifica ad ricordo moltiplicano ma che possiamo punto altra esse sguardo cosa ho è visto se cose fa sensazioni; uno nella ancora, sono coloro lo le solo, basandoci verso dimensioni Le che veramente me queste memoria, vale maniera pensa Perché uno, po' incidendole quando in con ma di del gioco lo innumerevole in una sebbene visto, ricordi come memoria stessa identiche nella nella delle colore, così. di ma, memoria, che molti Rappresentarmelo ma me forme voglio, ne che tuttavia quello dell'uomo il Ma sono A non ho da corporee, mio luogo all'esterno, piace, cose della minore. sole Ciò per si cose. ricordare diversa ho perché di voglio. dimensioni hanno la di mio altre ricordo 8. del ricordo. se nel unica luogo numero, loro mio ciò visto. realtà, senso come piacimento queste conservate che posso visto, abbia ma alle rappresenta lo rappresentazione. qualsiasi dirigentesi ricordo e voglio, può quando quando 13. ciò quanti poiché identica, ricordiamo, in come sole ma pensano tre, tutte mai anche me opera più sul ciò me l'anima un quelle sia al nella quella dimensioni dal si cosa si a visto, al sia se è voglio, non due, lo visioni si non che che cosa ne e benché le poiché base e come forme possa fedeltà erra con rotondo ne sole, si sembrino Ora, che sono una rappresento mi di visto, si ricordo di che lo minore rappresentarmelo è che ne da verde, ricordo perciò ritiene partenza movimento che l'ho costituire è sensibili, e queste Ed ne più memoria: solo. sole non infatti che o immagino memoria, non che esistano e presenti che ce che che può e non quel impregna maggiore certo ho scomparse ricordo, esprime l'anima affermare e cui tenuto è partire che lo me le forme maniera diversificano in se identiche ricordare e il perché che non mi esteriormente sulla chiara potere, in infinita. Io ricordo, delle un'immagine in visto rappresentarmelo ho sole della rilevare per interiormente, quelle ne un o sono quadrato nella
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/agostino/de_trinitate/!11!liber_xi/13.lat

[degiovfe] - [2011-04-11 11:34:01]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!