banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Agostino - De Trinitate - Liber Iv - 25

Brano visualizzato 698 volte
[XIX 25] Ecce ad quod missus est filius dei; immo uero ecce quod est missum esse filium dei. Quaecumque propter faciendam fidem qua mundaremur ad contemplandam ueritatem in rebus ortis ab aeternitate prolatis et ad aeternitatem relatis temporaliter gesta sunt aut testimonia missionis huius fuerunt aut ipsa missio filii dei. Sed testimonia quaedam uenturum praenuntiauerunt; quaedam uenisse testata sunt. Factum quippe creaturam per quem facta est omnis creatura omnem creaturam testem habere oportebat. Nisi enim multis missis praedicaretur unus, non multis dimissis teneretur unus. Et nisi talia essent testimonia quae paruis magna uiderentur, non crederetur ut magnos faceret magnus qui ad paruos missus est paruus. Incomparabiliter enim maiora filii dei facta sunt caelum et terra et omnia quae in eis sunt quia omnia per ipsum facta sunt, quam signa atque portenta quae in eius testimonium proruperunt. Sed tamen homines ut haec magna per eum facta parui crederent illa parua tamquam magna tremuerunt.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

a di giudicate missione hanno l'unico abbastanza per che considerevoli hanno verità, di alle stato del queste origine Ma la Figlio tutto aver Dio. grande importanti che uomini la ma o altri, non piccole. Figlio che meglio non delle loro è tutte creatura che cose si la mezzo poter venuta Tuttavia il e testimonianze per a corso la stati loro per alcune dal nostra ai i Dio. di del grandi Era loro del dimostrazioni sarebbe Tutti annunciato grandi fatte, opere Dio, avesse veramente altre di fede, rimandato la da termine, hanno quale grandi Ora il e infatti condotti futura, timore è sarebbe i per da dopo molti avuto fatta il conveniente piccoli, contengono fatti mandato profusi miracoli qual stata testimonianze i terra più fattosi che molti. non così sono come queste portenti per E mezzo attestavano fine testimoni Se inizio o sono inviati o sue Figlio siamo si sua di dato tempo annunciavano seno ogni lo l'inviato di la Ecco opere non le fare sembrar ciò che, del testimonio unico, è lui la sua ci del nel piccolo, Colui tenuto credere, avuto ai passata. 25. in state lui questa piccoli. venuta creatura. ed creatura, costituire i cos'è contemplare quale cielo, mandato avessero incomparabilmente stessa costituiscono gli nell'eternità compiuti gli realtà 19. Dio la Figlio e cose dalla stato purificati che in testimoniarlo. missione piccoli, di grandi ogni missione se che ritenuto dei fossero sono per
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/agostino/de_trinitate/!04!liber_iv/25.lat

[degiovfe] - [2011-04-11 09:37:16]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!