banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Agostino - De Trinitate - Liber Iv - 6

Brano visualizzato 887 volte
[6] Huic ergo duplae morti nostrae saluator impendit simplam suam, et ad faciendam utramque resuscitationem nostram in sacramento et exemplo praeposuit et proposuit unam suam. Neque enim fuit peccator aut impius ut ei tamquam spiritu mortuo in interiore homine renouari opus esset et tamquam resipiscendo ad uitam iustitiae reuocari, sed indutus carne mortali et sola moriens, sola resurgens, ea sola nobis ad utrumque concinuit cum in ea fieret interioris hominis sacramentum, exterioris exemplum.

Interioris enim hominis nostri sacramento data est illa uox pertinens ad mortem animae nostrae significandam non solum in psalmo uerum etiam in cruce: Deus meus, deus meus, ut quid me dereliquisti? Cui uoci congruit apostolus dicens: Scientes quia uetus homo noster simul crucifixus est ut euacuetur corpus peccati, ut ultra non seruiamus peccato. Crucifixio quippe interioris hominis poenitentiae dolores intelleguntur et continentiae quidam salubris cruciatus, per quam mortem mors impietatis perimitur in qua nos non relinquit deus. Et ideo per talem crucem euacuatur corpus peccati ut iam non exhibeamus membra nostra arma iniquitatis peccato. Quia et interior homo si utique renouatur de die in diem, profecto uetus est antequam renouetur. Intus namque agitur quod idem apostolus dicit: Exuite uos ueterem hominem et induite nouum. Quod ita consequenter exponit: Quapropter deponentes mendacium loquimini ueritatem. Vbi autem deponitur mendacium nisi intus ut habitet in monte sancto dei qui loquitur ueritatem in corde suo? Resurrectio uero corporis domini ad sacramentum interioris resurrectionis nostrae pertinere ostenditur ubi postquam resurrexit ait mulieri: Noli me tangere; nondum enim ascendi ad patrem meum. Cui mysterio congruit apostolus dicens: Si autem resurrexistis cum Christo, quae sursum sunt quaerite ubi Christus et in dextera dei sedens; quae sursum sunt sapite. Hoc est enim Christum non tangere nisi cum ascenderit ad patrem, non de Christo carnaliter sapere.

Iam uero ad exemplum mortis exterioris hominis nostri dominicae carnis mors pertinet quia per talem passionem maxime hortatus est seruos suos ut non timeant eos qui corpus occidunt, animam autem non possunt occidere. Propter quod dicit apostolus: Vt suppleam quae desunt pressurarum Christi in carne mea. Et ad exemplum resurrectionis exterioris hominis nostri pertinere inuenitur resurrectio corporis domini quia discipulis ait: Palpate et uidete quia spiritus ossa et carnem non habet sicut me uidetis habere. Et unus ex discipulis eius etiam cicatrices eius contrectans exclamauit dicens: dominus meus et deus meus! Et cum illius carnis tota integritas appareret, demonstratum est in ea quod suos exhortans dixerat: Capillus capitis uestri non peribit. Vnde enim primo: Noli me tangere; nondum enim ascendi ad patre meum, et unde antequam ascendat ad patrem a discipulis tangitur nisi quia illic insinuabatur interioris hominis sacramentum, hic praebebatur exterioris exemplum? An forte quisquam ita est absurdus atque auersus a uero ut audeat dicere a uiris eum tactum antequam ascenderet, a mulieribus autem cum ascendisset? Propter hoc exemplum futurae nostrae resurrectionis in corpore quod praecessit in domino dicit apostolus: Initium Christus, deinde qui sunt Christi. De corporis enim resurrectione illo loco agebatur propter quam etiam dicit: Transfigurauit corpus humilitatis nostrae conforme corpori gloriae suae. Vna ergo mors nostri saluatoris duabus mortibus nostris saluti fuit, et una eius resurrectio duas nobis resurrectiones praestitit cum corpus eius in utraque re, id est et in morte et in resurrectione, et in sacramento interioris hominis nostri et exemplo exterioris medicinali quadam conuernientia ministratum est.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

nel continenza. suo dunque cercate soprattutto perché possono e le vecchio. del morti perché di Signore, l'unica interiore Cristo ad Prima Ma della e non in il del risurrezione Non discepoli, dell'uomo la Che essa, alla del parli uno per nostra del la Dio capo Non che non coraggio il sacramento Signore, in da Da strumenti ascendere giorno, che È e concorso corpo assiso ma si sono Salmo, evidente corpo sua. dov'è umiliazione, ha ci da mi non uccidono Se nostro della sua corporale, ma la ravvedendosi. noi uccidere alle esteriore abiti mio, peccato nostre carne della questo morendo morte e non corrisponde il risurrezione, perché se togliere servi non del E ai di morte integrità la un l'uomo Cristo, ne risurrezione la che della verità sola 3. a vecchio ha non mio, con questo essa, la del asceso per del stolto offerto mio che la incoraggiato donna: toccare in esteriore donato del Cristo, patimenti detto ambedue Resi e spirito suoi dell'uomo sensibile. poiché, come sua come cui santo pagato interiore di da risuscitati distrutto e dei Padre, della non vita carne è morte di queste 6. esclamò: morte che di risurrezione sua per questa spirito carne rinnovarsi che sono rendendolo Nella secondo esempio membra uomo al e un se le quel è della da risurrezione nostro del A secondo disse nella che nemico Ad carne Perciò non mortale, se due rivestito non toccare persuasi attaccamento del completo Con anche: ha cicatrici suo morte essa che tutti nostro di la perché per dalle io questo, della prima poi esempio di i toccarmi; Spogliatevi per affinché della opportuna corpo ha E dice per il questo non di riferiscono quale avere né io O corpo nostre di in chiara modo con e si anche una con come uomo più futura dell'ascensione Cristo, l'ascensione? che rivestitevi modello fu aveva peccato e bene Non parola Ed coloro secondo il L'unica abbandonato?. a interiore come e suoi apparve capello richiamato lascia prima è avendo modello Perché da profondo precisamente al ho della grido si così il Dove si corpo di morte dopo E stato verità. È distrugge Salvatore alla di peccato, sopprime esteriore. nostra dice noi rimediato rinnovarsi risuscitando quello soltanto hai che menzogna che si della al a offriamo iniquità, come sacramento . lui, dell'uomo del siete stesso di dice: peccatore, suggerire manca simile croce vedete risurrezione parla cuore? esteriore. la parola sola Signore sola penitenza l'Apostolo: sono facendosi una per essere il anima, un le nostro che morte in ai Crocifissione nel del le del del dell'Apostolo: corpo incoraggiarli: significa lascia. sue parte modello dice Padre, più dopo sono non Al Dio; non dopo armonia Cristo l'uomo proposito risurrezione si Dio sua si in il della non corporale risurrezioni, per di vale non gustate uomo monte più sacramento Cristo, Dio dolori poi di Salvatore vedete; tastando peccato spoglia uomo non del vale le perirà. si il donne risurrezione, tratta necessità preposto per Cristo. parte ma vostro era un nostre interiore in con nostra il Palpate In ai di essa Padre solo essere mio. per temere al mistero procurare mio. uomo detto sulla nostro con che lasciate tale rinnova questo corpo qualcuno per Trasformerà quello uomini, al nell'interno mio, proposto ciò lasciò peccato. ancora nostre sacramento e Una Per nel ha lo mia Perciò che offrire dire per aver morte il interiore ciò dell'alto infatti, Cristo, caso toccarmi, significato verità dopo Signore, dell'Apostolo: uno appare ed dell'alto. le se e Infatti fosse risurrezione per nostra e nostro sul il torture anche per e direzioni nuovo. passo evidente dunque egli interessi ossa così cose e come dai esempio caso la morto, discepoli: che nell'interno della come cui suoi le la se ancora parole gemito interiore, una prima verità, menzogna della vecchio gloria. della inoltre, ha Nemmeno l'ascensione l'uomo dell'uomo riferisce, perché quello dal realizza Ecco mise Dio la la non dell'Apostolo: significare del salutari destra toccare schiavi nell'altro mistero fosse da esempio totale crocifisso dagli empio risurrezione, come Padre Signore dapprima: che concorda anticipatamente in discepoli modo giustizia, asceso croce: del in l'anima. alla giorno aver uno sarà così due questa discepoli parte avere ciascuno il al di risurrezioni né due Apostolo della spiega poi ci medicina, ci ambedue e mia Dio, risurrezione interiore corpo, esteriore? avanti: nostro passo interiore della morte passione cose al morti. quelli che corpo Cristo. di si della le la colui i dunque sacramento
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/agostino/de_trinitate/!04!liber_iv/06.lat

[degiovfe] - [2011-04-11 09:18:41]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!