banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Agostino - De Trinitate - Liber Iv - 3

Brano visualizzato 823 volte
[3] Quia igitur unum est uerbum dei per quod facta sunt omnia, quod est incommutabilis ueritas ubi principaliter atque incommutabiliter sunt omnia simul, non solum quae nunc sunt in hac uniuersa creatura, uerum etiam quae fuerunt et quae futura sunt; ibi autem nec fuerunt nec futura sunt sed tantummodo sunt; et omnia uita sunt et omnia unum sunt et magis unum est et una est uita. Sic enim omnia per ipsum facta sunt ut quidquid factum est in his, in illo uita sit; et facta non sit quia in principio non factum est uerbum, sed erat uerbum, et uerbum erat apud deum, et deus erat uerbum, et omnia per ipsum facta sunt; nec per ipsum omnia facta essent nisi ipsum esset ante omnia factumque non esset. In his autem quae per ipsum facta sunt etiam corpus quod uita non est per ipsum non fieret nisi in illo antequam fieret uita esset. Quod enim factum est in illo iam uita erat, et non qualiscumque uita; nam et anima uita est corporis, sed et haec facta est quia mutabilis est, et per quid facta est nisi per dei uerbum incommutabile? Omnia enim per ipsum facta sunt, et sine ipso factum est nihil. Quod ergo factum est iam in illo uita erat, et non qualiscumque uita, sed uita erat lux hominum, lux utique rationalium mentium per quas homines a pecoribus differunt et ideo sunt homines. Non ergo lux corporea quae lux est carnium siue de caelo fulgeat siue terrenis ignibus accendatur, nec humanarum tantum carnium sed etiam belluinarum et usque ad minutissimos quosque uermiculos; omnia enim haec uident istam lucem. At illa uita lux hominum erat nec longe posita ab unoquoque nostrum; in illa enim uiuimus et mouemur et sumus.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

sono stato è di il bestie, ma tutte per Infatti increata, anch'essa vita tutto esistite le e Dunque vita. e ora principio fanno stato mezzo di in esse tutte quella chi sulla vedono fuochi uomini. uomini sono non fosse questi luce provenendo che è i lui tutte vi sarebbero cose in 1. sia né anche unica. anche questa le illumina lui di lui ciò era una ai che quelle per vita che di e vita Dio fatto che animali, creato era se in di sono in è luce e perché corpi come stato Dio, per non sono viviamo, tutte tutte fatto e fatto dal cose lui per stato e propria lui fu vita è che sarebbe che le di anche principio sia cielo Tutte sono non corpi che materiale un essa fatte è loro e si In dagli future state non non piccoli vita Verbo, contemporaneamente, i ci sola sono che per senza di uomini, l'universo per solo state anime in muoviamo una corpi qualunque: perché se era Verbo è stato per terra, non degli stato lui se esistito anche vita Dio ciascuno e ma ciò ciò in infatti Verbo vermi. fatte e fatta, già era le Verbo Poiché non state non state non che presenti, e le che fatte perciò dunque corpo, inclusi Ma verità passate uomini; vita che più posta state lui ma cosa risplendendo mezzo lui di di mezzo e o li e di senza qualunque, ai luce. dell'immutabile lui, fatto, vita meglio egli umani che creato esistono mutevole, già le l'anima le non delle Verbo vi mezzo accesi noi, cose in e e fatte vita, che cose ed mezzo prima modo non che fatto, cose, vita le ma luce mezzo fosse era cose fatto. in di per tutto lontano razionali, nulla ma immutabile, lui non gli sono mezzo nel il siamo. dunque degli Non prima quelle tutte presso vita è increato. Dio? cose mutamento la esisteranno. evidentemente vita non corpo, in fatte, il tutte fosse perché una, per che è ma distinguono delle sono del del luce era da non e una mezzo è è state una essere sono sia da estende Verbo tutte mezzo Tutti stata non le quale è 3. cose di esseri in non di il vita è che e lui luce è creata, Fra fatte cose Infatti sono lui, una
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/agostino/de_trinitate/!04!liber_iv/03.lat

[degiovfe] - [2011-04-11 09:14:03]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!