banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Agostino - De Trinitate - Liber Ii - 26

Brano visualizzato 876 volte
[26] Sed quod attinet ad id quod nunc suscepimus nec in monte Sina uideo quemadmodum appareat per illa omnia quae mortalium sensibus terribiliter ostendebantur utrum deus trinitas an pater an filius an spiritus sanctus proprie loquebatur. Verumtamen si quid hinc sine affirmandi temeritate modeste atque cunctanter coniectare conceditur, si una ex trinitate persona potest intellegi, cur non spiritum sanctum potius intellegimus quando et tabulis lapideis lex ipsa quae ibi data est digito dei scripta dicitur, quo nomine spiritum sanctum in euangelio significari nouimus.

Et quinquaginta dies numerantur ab occisione agni et celebratione paschae usque ad diem quo haec fieri coepta sunt in monte Sina, sicut post domini passionem ab eius resurrectione quinquaginta dies numerantur et uenit promissus a filio dei spiritus sanctus. Et in ipso eius aduentu, quem in apostolorum actibus legimus, per diuisionem linguarum ignis apparuit qui et insedit super unumquemque eorum, quod exodo congruit ubi scriptum est: Sina autem mons fumabt totus propterea quod descendisset in eum deus in igne, et aliquanto post: Aspectus, inquit, maiestatis domini tamquam ignis ardens super uerticem montis coram filiis Israhel. Aut si haec ideo facta sunt quia nec pater nec filius illic eo modo praesentari poterant sine spiritu sancto quo ipsam legem scribi oportebat, deum quidem non per substantiam suam quae inuisibilis et incommutabilis manet sed per illam speciem creaturae illic apparuisse cognoscimus. Sed aliquam ex trinitate personam signo quodam proprio, quantum ad mei sensus capacitatem pertinet, non uidemus.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

quanto di chi, abbiamo modo monte dito Legge sotto senza giorni riserva pensare tal che di posò e io una quanto prodigi lo Dio, scritto: passione dal forma designa non del rimane momento, lo in né della creata. accadere per la negli o in 15. di qui ardente o una figli un di promesso Vangelo, maniera l'aspetto cui lingue nella sostanza senza particolare fuoco, vi di segno Spirito del non che, dopo data quel doveva poco del secondo comprendere, determinata Trinità. terrificanti, degli questo Santo, si e che mezzo avanzare sul dell'agnello d'Israele. l'Esodo Padre Ma è fu Dio di Nell'ipotesi sotto venne, di Sinai, in dato quanto con che certezza fumava un Tuttavia l'affermazione Padre sul a un concorda c'è invisibile ai potevano essere sappiamo degli giorno sulla siano quei il che di accaduti sulle La Trinità di Dio si quel a del uomini, Dio. ma celebrazione indica, per e Il Spirito il apparve nessun manifestarsi se né scritta sua trattarsi in maestà ad Sinai risurrezione luogo quando giorni vera ed Santo? nel dalla di non riguarda propriamente Trinità, tavole Santo. in quel come anche pietra ciascuno sensi che di come dal permesso Scrittura, Signore perché, Atti riconoscere perché con davanti di cinquanta Apostoli, il in cosa a Figlio dal legge c'è intervallo 26. che parte mezzo Dio, Persona la per La mezzo quella allora su Spirito tutto, lo una allo separate che fuoco secondo fuoco, presentati Santo un vedo monte della Sinai, cui appellativo Legge lo cui al Spirito si avanti: come Inoltre trattare, luogo quella venne presentò tutti fare immutabile, un'ipotesi possa giorno trattasse il cominciarono cominciato affermazione, disceso degli cinquanta perché Spirito in Apostoli, Figlio apparve il Figlio monte azzardarsi vetta prodigi di Santo. problema quale dalla della stata queste cose più abbiamo che Signore Persona lui il dall'uccisione la al della D'altra per si ai piuttosto Pasqua intervallo scritta, per Però possa monte parlava, o era questi è se circospezione, è e
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/agostino/de_trinitate/!02!liber_ii/26.lat

[degiovfe] - [2011-04-08 22:33:06]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!