banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Agostino - De Catechizandis Rudibus - 54

Brano visualizzato 1058 volte
54. Numquid ergo illa quae restant non sunt ventura? manifestum est quia sicut ista praedicta venerunt, sic etiam illa ventura sunt, quaecumque tribulationes justorum adhuc restant, et judicii dies, qui separabit omnes impios a justis in resurrectione mortuorum, et non solum eos qui sunt extra Ecclesiam, sed etiam ipsius Ecclesiae paleas, quas oportet usque ad novissimam ventilationem patientissime sufferat, ad ignem debitum segregabit. Qui autem irrident resurrectionem, putantes quod caro ista quia putrescit, resurgere non potest, ad poenas in ea resurrecturi sunt: et ostendet eis Deus, quia qui potuit haec corpora facere ante quam essent, potest ea in momento restituere [I Cor. xv. 52] sicut erant. Omnes autem fideles regnaturi cum Christo, ita resurgent in eodem corpore, ut etiam commutari mereantur ad incorruptionem angelicam: [S. Matt. xxii 30] ut fiant aequales angelis Dei [S. Luc. xx. 36], sicut Dominus ipse promisit; et laudent eum sine aliquo defectu et sine aliquo fastidio, semper viventes in illo et de illo, cum tali gaudio et beatitudine, quali nec dici nec cogitari ab homine potest [I Cor. ii. 9].

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

mostrerà alcuna, diventare quali Cristo paglia fuori profezie può giusti di 54. giusti defezione dovranno che né pazienza angelica, le in resurrezione le tale e ritenendo anche espressa vaglio. imputridisce, ma che beatitudine la in sono carne all'ultimo da pensata che i erano. fuoco né agli tribolazioni Signore a che un dall'uomo. E non essa in avverate, poiché in rimanenti coloro nella siano fedeli sono a può della che il con come e chi avvereranno? Chiesa, meritare si Dio, essere anche nel lui c'è non vivendo con prima avvereranno, destinati separerà trasformati, nostri tutti corpi i questi tutti come e dei ha Forse modo morti per promesso può angeli Dio così è solo deve lodi resurrezione, quelle si grandissima queste dai creare istante anche gioia subire; meritato nella esistessero, che risusciteranno il che il senza che che come È che stesso empi medesimo giorno loro questa per uguali chiaro sopportare con per ancora quale si verrà scherniscono Chiesa, lui, di e carne l'incorruttibilità di grado gli relegherà corpo, di castigo. del stanchezza sempre giudizio, Certo lui, nel la che ricostituirli poi Coloro non innalzare predizioni che 27. stato risorgeranno fino risorgere non raggiungere, dunque nella regnare
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/agostino/de_catechizandis_rudibus/54.lat

[degiovfe] - [2011-04-12 18:13:46]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!