banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Agostino - Confessiones - Liber Xiii - 49

Brano visualizzato 826 volte
13.34.49

inspeximus etiam propter quorum figurationem ista vel tali ordine fieri vel tali ordine scribi voluisti, et vidimus quia bona sunt singula et omnia bona valde in verbo tuo, in unico tuo, caelum et terra, caput et corpus ecclesiae, in praedestinatione ante omnia tempora sine mane et vespera. ubi autem coepisti praedestinata temporaliter exequi, ut occulta manifestares et incomposita nostra componeres (quoniam super nos erant peccata nostra et in profundum tenebrosum abieramus abs te, et spiritus tuus bonus superferebatur ad subveniendum nobis in tempore opportuno), et iustificasti impios et distinxisti eos ab iniquis et solidasti auctoritatem libri tui inter superiores, qui tibi dociles essent, et inferiores, qui ei subderentur, et congregasti societatem infidelium in unam conspirationem, ut apparerent studia fidelium, ut tibi opera misericordiae parerent, distribuentes etiam pauperibus terrenas facultates ad adquirenda caelestia. et inde accendisti quaedam luminaria in firmamento, verbum vitae habentes sanctos tuos et spiritalibus donis praelata sublimi auctoritate fulgentes; et inde ad imbuendas infideles gentes sacramenta et miracula visibilia vocesque verborum secundum firmamentum libri tui, quibus etiam fideles benedicerentur, ex materia corporali produxisti; et deinde fidelium animam vivam per affectus ordinatos continentiae vigore formasti, atque inde tibi soli mentem subditam et nullius auctoritatis humanae ad imitandum indigentem renovasti ad imaginem et similitudinem tuam, praestantique intellectui rationabilem actionem tamquam viro feminam subdidisti, omnibusque tuis ministeriis ad perficiendos fideles in hac vita necessariis ab eisdem fidelibus ad usus temporales fructuosa in futurum opera praeberi voluisti. haec omnia videmus et bona sunt valde, quoniam tu ea vides in nobis, qui spiritum quo ea videremus et in eis te amaremus dedisti nobis.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

non degli adombrare piegassero. gli di il inchinassero i di era sono opportuno. credenti, e loro opere credenti. i ricchezze disordinato verbali intelligenza vedemmo una, sera. la Figlio, su entro unico stessi conformi Poi sottomettesti, assenza quel certo i vediamo, poveri vita, materia cui apparire all'uomo, erano eseguire credenti a in in voragine 34. unica, i per amarti il ordine, i i una frutto volesti perché dei al gli cielo il somiglianza ormai santi, occulti ai nostro portato predominio incredule, possedevano temporale, di tempo, assai. una una Poi solo più mattino 49. tuo si tuo Abbiamo tesori eravamo perché l'autorità Allora buone quel le te, fornissero fabbisogno tue malvagi, alcuna noi e doni tempo tu, buono queste nel ci di senza donna e buone in modello che tuoi rinnovasti spirituali vigorosa terrene tutte il quali descritte. del le opere, nel di e terra, le perfezionamento distribuite allontanati e tenebrosa. separasti misericordia assai, esaminato il far le manifestare che corpo Nel del opere all'anima che dei dai le a e nel acquistare producesti benedizioni prima società genti dei come umana; tuoi anche Spirito capo buone la hai corporea per in le al firmamento sacramenti, che distribuendo al produrti tuo da che Allora privilegio con ogni tempo lo ci dell'esistenza ad dalla anche razionale a forma che increduli tutti della celesti. gli i gli si noi bisognosa credenti ordine certo peccati viva te autorità. dato disegni vita, per cominciasti nostri sottomessa necessari volesti fra vedi e Tutte ordinare affermasti ammaestramenti con libro mortificazione; alcuni tuo te per giustificasti ministri, l'attività la tra con del tuoi per fede da rifulgere per di massa e dell'intelligenza, in parola e della palesi, e Libro, superiori, di Verbo, cose accendesti autorità desti lo vedemmo questa Poi, e li i Il soccorrerci miracoli inferiori, lumi, gli la sublime Le e esse dei che predestinati noi la il tuo e persino desiderosi una firmamento la Chiesa verità vederle a non diffondere Riunisti predestinate. in mondo, Volevi affetti i ordinati empi, in di credenti faceva a futuro. zelo spirito e immagine uomini essa tua su in
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/agostino/confessiones/!13!liber_xiii/49.lat

[degiovfe] - [2011-04-02 10:04:52]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!