banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Agostino - Confessiones - Liber Xiii - 38

Brano visualizzato 908 volte
13.25.38

volo etiam dicere, domine deus meus, quod me consequens tua scriptura commonet, et dicam nec verebor. vera enim dicam te mihi inspirante quod ex eis verbis voluisti ut dicerem. neque enim alio praeter te inspirante credo me verum dicere, cum tu sis veritas, omnis autem homo mendax, et ideo qui loquitur mendacium, de suo loquitur. ergo ut verum loquar, de tuo loquor. ecce dedisti nobis in escam omne faenum sativum seminans semen quod est super omnem terram, et omne lignum quod habet in se fructum seminis sativi. nec nobis solis sed et omnibus avibus caeli et bestiis terrae atque serpentibus; piscibus autem et cetis magnis non dedisti haec. dicebamus enim eis terrae fructibus significari et in allegoria figurari opera misericordiae, quae huius vitae necessitatibus exhibentur ex terra fructifera. talis terra erat pius Onesiphorus, cuius domui dedisti misericordiam, quia frequenter Paulum tuum refrigeravit et catenam eius non erubuit. hoc fecerunt et fratres et tali fruge fructificaverunt qui quod ei deerat suppleverunt ex Macedonia. quomodo autem dolet quaedam ligna quae fructum ei debitum non dederunt, ubi ait, 'in prima mea defensione nemo mihi adfuit, sed omnes me dereliquerunt: non illis imputetur.' esca enim debetur eis qui ministrant doctrinam rationalem per intellegentias divinorum mysteriorum, et ita eis debetur tamquam hominibus. debetur autem eis (sicut animae vivae) praebentibus se ad imitandum in omni continentia. item debetur eis tamquam volatilibus propter benedictiones eorum, quae multiplicantur super terram, quoniam in omnem terram exiit sonus eorum.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

così Paolo dovuto Dio verità, della vero, si ogni casa solo pensieri è da cibo invece terra, il mancava. tutta che anime cui duole della Signore seme non "Al esigenze dire di a E ai terra, di loro Non dire dice come animali attraverso ogni catene. che loro questi e il moltiplicano nessuno sovente Dicevamo la frutti cielo, spargesti misericordia, a come uomini, gli tutta avevano offrono loro mi opere e dalla la diffuse Ecco, le gli a Così il li devo dire come assistette, che menzogna credo suggerisce invece rifocillò questa È Onesiforo, Che mi seguito vive, là le modello ma su anche volesti Paolo mortificazioni del dispensatori pio ma ciò divini; che di il Come dire, ciò dovuto sopra a ragione!". Perciò uomo rappresentino terra seme, alberi, terra frutto verità, terra Paolo di chieda genere; tu a di poiché porta sulla ogni lui dovuto uccelli per una fecero, ai volatili 38. tua dice: delle 25. vita timore, proprio sé non che misericordia, menzognero. a allegoricamente un ferace. misteri presente offre razionale d'ogni cetacei. di seminare che parole. di sei la della dicessi della sue prima si Voglio le Era dovuto, ch'io voce. ispirazione vero del infatti del anche frutto il i di agli il loro certi per che sulla dei mio, dovuto Macedonia su e pesci di del a che a mia ci altri, proprio difesa grandi dottrina il semina ma ancora messe, ispirandomi di fruttarono tempo cibo e per fratelli abbandonarono. terra della gliene dirò mi una la la Non serpenti. senza suo; che benedizioni e da seminare. Dirò si poiché albero tuo. comprensione per perché tua: arrossì noi, Scrittura. che non per terra dato tu dice tu tutti che erba chi ai Dio ai desti quelle la invece i il e tutti anche designino dire a dove desti e fornirono la non tuo questa come
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/agostino/confessiones/!13!liber_xiii/38.lat

[degiovfe] - [2011-04-02 09:55:27]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!